L’Amat apre le porte del deposito tram di Roccella per visitare la sede operativa della linea 1

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’Amat apre le porte del deposito Tram di Roccella. Sabato 20 e domenica 21 settembre, alle 11, sarà possibile visitare il deposito della linea 1 Roccella – Stazione Centrale sotto la guida di un tecnico della Sis, l’impresa che si sta occupando della costruzione dell’infrastruttura tranviaria, che illustrerà l’opera e il suo funzionamento.

Per partecipare alla visita guidata non è necessaria la prenotazione, l’accesso al deposito è libero, basta presentarsi alle 11 all’ingresso principale.
L’iniziativa rientra nell’ambito della settimana Europea della Mobilità Sostenibile (16/22 settembre), che vede la partecipazione del Comune di Palermo. L’Amat inoltre ricorda che fino al 22 settembre sarà possibile iscriversi al circuito Car Sharing, il sistema nazionale di auto condivisa, con il 50% di sconto sul costo dell’abbonamento annuale.

“Il Tram – dice Domenico Caminiti, direttore generale dell’Amat spa – è un’opera che rivoluzionerà il trasporto pubblico locale. Questa doppia visita al deposito di Roccella darà la possibilità ai cittadini di conoscere da vicino i dettagli operativi del sistema Tram di Palermo”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento