Tram, trasferiti al deposito di via Castellana i primi treni delle linee 2 e 3

Completati i lavori all'officina Leonardo Da Vinci. I mezzi hanno lasciato di notte il deposito di Roccella su un carrello per il "trasporto speciale": si tratta dei primi tre dei nove treni che presteranno servizio

I treni trasferiti al deposito Leonardo Da Vinci

Trasferiti al deposito/officina Leonardo Da Vinci di via Castellana i primi tre veicoli tranviari. I treni hanno lasciato di notte il deposito di Roccella su un carrello per il "trasporto speciale". Si tratta dei primi tre dei nove treni che presteranno servizio sulle linee 2 e 3 della rete Tram.

Le operazioni di trasferimento dei veicoli da un deposito all’altro sono scattate subito dopo il completamento dei lavori nell’officina Leonardo Da Vinci, dove in questi giorni è stata avviata la sala di controllo dell’intero sistema tranviario. Il funzionamento della sala sarà sottoposto all’approvazione della commissione di agibilità a partire dal prossimo 6 ottobre. Nei prossimi giorni, l’Amat continuerà con il trasferimento dei restanti sei treni destinati al deposito di via Castellana, che consentiranno, tra le altre cose, di definire i lavori e i collaudi dell’intera rete tranviaria.


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cavallo scappa e finisce in autostrada: paura sulla A29, l'animale bloccato dalla polizia

  • Incidenti stradali

    Incidente nella notte alla Cala, auto contro palo della luce: due feriti

  • Cronaca

    Buonfornello, beccati con 240 chili di sigarette di contrabbando: arrestati padre e figlio

  • Politica

    Auto elettriche, bando del Comune per installare in città le colonnine di ricarica

I più letti della settimana

  • Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

  • Arrivata la sentenza, Palermo all'inferno: "Ultimo posto e retrocessione in C"

  • Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento