Gli studenti del Galileo Galilei incontrano i migranti: al via il tirocinio ad Asante Onlus

Un'importante esperienza nel mondo del sociale per venticinque alunni del liceo scientifico. Per tre mesi svolgeranno nel centro di via Monfenera un tirocinio che gli permetterà di acquisire competenze spendibili nel mercato del lavoro

Uno stage ad Asante Onlus, l'associazione che si occupa di minori stranieri non accompagnati, per venticinque studenti del liceo scientifico Galileo Galilei. I ragazzi affiancheranno i giovani migranti ospiti del centro di via Monfenera dove svolgeranno il progetto di alternanza scuola-lavoro. Parteciperanno alle attività sportive e culturali, alla webradio e alle attività ludiche volte all’apprendimento della lingua italiana. 

Lo stage, che partirà la prossima settimana, apre una finestra verso il mondo del volontariato sociale e delle professioni nel settore socio-assistenziali e costituisce un ambito efficace di integrazione culturale. Venerdì scorso c’è stato un primo incontro durante il quale gli studenti del terzo anno del Galilei hanno potuto visitare la struttura e conoscere alcuni dei ragazzi dell’associazione Asante e i tutor interni che li seguiranno durante il periodo di stage. 

Il tirocinio durerà tre mesi e permetterà ai giovani l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento