Gli studenti del Galileo Galilei incontrano i migranti: al via il tirocinio ad Asante Onlus

Un'importante esperienza nel mondo del sociale per venticinque alunni del liceo scientifico. Per tre mesi svolgeranno nel centro di via Monfenera un tirocinio che gli permetterà di acquisire competenze spendibili nel mercato del lavoro

Uno stage ad Asante Onlus, l'associazione che si occupa di minori stranieri non accompagnati, per venticinque studenti del liceo scientifico Galileo Galilei. I ragazzi affiancheranno i giovani migranti ospiti del centro di via Monfenera dove svolgeranno il progetto di alternanza scuola-lavoro. Parteciperanno alle attività sportive e culturali, alla webradio e alle attività ludiche volte all’apprendimento della lingua italiana. 

Lo stage, che partirà la prossima settimana, apre una finestra verso il mondo del volontariato sociale e delle professioni nel settore socio-assistenziali e costituisce un ambito efficace di integrazione culturale. Venerdì scorso c’è stato un primo incontro durante il quale gli studenti del terzo anno del Galilei hanno potuto visitare la struttura e conoscere alcuni dei ragazzi dell’associazione Asante e i tutor interni che li seguiranno durante il periodo di stage. 

Il tirocinio durerà tre mesi e permetterà ai giovani l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Altre reclute per rafforzare la tratta degli schiavi!

Notizie di oggi

  • Video

    Salvini a Palermo, Orlando: "Sarò in aula bunker, ma non saluterò il ministro" | VIDEO

  • Cronaca

    Palermo si ferma per ricordare la strage di Capaci, le strade chiuse e i divieti

  • Politica

    A Palermo scoppia il caso taser, no dei vigili: "Rispettiamo volontà di Consiglio e sindaco"

  • Cronaca

    Plastica al bando nei lidi balneari, accordo Comune-gestori per la differenziata

I più letti della settimana

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

  • "Ha provato a toccarmi", papà di una dodicenne picchia bidello di una scuola del Villaggio

  • Circoscrizioni a Palermo, gli indirizzi e i recapiti delle otto zone della città

  • Rapina al Lidl di via Roma, l'allarme lanciato su Facebook: arrestati tre minorenni

Torna su
PalermoToday è in caricamento