Terremoto al largo di Palermo, registrato sisma di magnitudo 3.4

La scossa è stata registrata a una profondità di 20,1 chilometri nel distretto denominato "Tirreno meridionale A", a oltre 20 chilometri dalla costa. Non ci sono danni a persone o cose

Trema la terra nel mare di fronte a Palermo. Una scossa di terremoto di media energia, con magnitudo 3.4 sulla scala Richter, è stata registrata alle 11,04 di questa mattina con epicentro nel mare di Palermo. Il sisma è stato rilevato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a una profondità di 20,1 chilometri, dunque piuttosto in superficie, nel distretto denominato "Tirreno meridionale A", a oltre 20 chilometri dalla costa del capoluogo della Sicilia. Il terremoto non è stato avvertito dalla popolazione. Non si registrano dunque danni a persone o cose.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Ci hanno aggredito mentre andavamo a ritirare il diploma", la denuncia di due giovani migranti

  • Sport

    Via al processo per il caso Parma, procura chiederà sanzioni dure: il Palermo alla finestra

  • Politica

    Disabili, scintille Musumeci-Faraone: "Risolviamo danni Pd", "Non la butti in politica"

  • Cronaca

    Operata per dimagrire, muore dopo calvario di 45 giorni: il marito presenta denuncia

I più letti della settimana

  • Morta la tredicenne trascinata in mare a Isola delle Femmine

  • Rissa alla piscina comunale, moglie aggredisce presunta amante del marito

  • Mafia, 28 arresti e sequestri per milioni di euro: fermato il "tesoriere" di Cosa nostra

  • Tragedia in via Di Marco, esplode bombola da sub: morto un 54enne

  • Tragedia sfiorata nel mare di Trappeto, soccorse 2 ragazzine che rischiano di annegare

  • Mafia, "Operazione Delirio": i nomi degli arrestati e la lista dei beni sequestrati

Torna su
PalermoToday è in caricamento