Crepa al parcheggio del Tribunale, “ma quale terremoto: esiste da anni”

La foto ha fatto il giro del web, sia i commercianti che i residenti affermano che la lesione c'è da tempo. La Protezione civile del Comune: "Un errore nella costruzione della pavimentazione, nessun danno al parcheggio"

La crepa di fronte al Tribunale

La psicosi, si sa, a volte gioca brutti scherzi. Dopo la scossa di terremoto avvenuta stamattina, sul web ha iniziato a girare una foto con delle crepe in piazza Vittorio Emanuele Orlando, proprio di fronte al Tribunale. Si è subito pensato, e temuto, che questa crepa potesse essere stata provocata dal sisma. E che quindi il parcheggio sotterraneo potesse aver subito dei danni. Ma la smentita prima è arrivata dai commercianti della zona. “Le crepe, per come si vedono oggi, ci sono da diversi anni – ha raccontato l’edicolante della piazza – e circa 6 mesi fa, la protezione civile è venuta a fare un sopralluogo, non so bene perché, ma la situazione era a posto". Anche una passante racconta la stessa versione. "Le crepe già c'erano – afferma - io abito qua e le ho sempre viste, al massimo si sono leggermente allargate".

La conferma arriva dalla Protezione civile del Comune. “Si tratta assolutamente di una bufala – ha dichiarato Francesco Mereu, architetto della Protezione civile del Comune -. La crepa esiste da tempo ed è dovuta ad un assestamento della struttura evidentemente dovuta ad un errore nella costruzione della pavimentazione. Il parcheggio non ha avuto nessun danno”.

Ha collaborato Piera Zagone.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Festino 2017, su il sipario: "Evento pop, Statua e Carro costruiti dagli studenti"

    • Elezioni comunali 2017

      Matteo Salvini torna in città, diretta Facebook alle 15 su PalermoToday

    • Elezioni comunali 2017

      Di Maio fa tappa a Palermo: incontro pubblico in piazza Bologni

    • Cronaca

      Allarme bomba in via Lo Jacono, area transennata e traffico bloccato

    I più letti della settimana

    • Omicidio di mafia in via D'Ossuna, Giuseppe Dainotti ucciso in strada a colpi di pistola

    • E' in vendita anche a Palermo la “marijuana legale”: ecco dove si può comprare EasyJoint

    • "Quando Raffaele Cutolo pisciò addosso a Totò Riina": le nuove rivelazioni

    • Rapinatore e killer mafioso dal destino segnato, la storia del boss Dainotti: "Uccidetelo"

    • Oscar, sequestrati 1.000 chili di prodotti: “Cassate e gelo di melone mal conservati”

    • Tragedia in Aula Bunker, ex carabiniere accusa malore: morto in ospedale

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento