Tentato suicidio in via Roma: si sdraia a terra e minaccia di darsi fuoco

E' successo nel tratto ad angolo con corso Vittorio Emanuele. L'uomo ha annunciato l'intenzione di darsi fuoco con una bottiglia di benzina in mano

Tentato suicidio all'incrocio tra via Roma e corso Vittorio

Un gesto estremo ed eclatante. Un uomo ha minacciato il suicidio nel tratto all'incrocio tra via Roma e corso Vittorio Emanuele, annunciando l'intenzione di darsi fuoco con una bottiglia di benzina in mano. E' successo intorno alle 15. Sul posto è intervenuta la polizia. Ne è nata una "trattativa" nel tentativo di farlo ragionare. L'uomo si è sdraiato a terra, inscenando l'estrema forma di protesta per reclamare un lavoro. Sono intervenuti anche gli operatori del 118. Scongiurato il tentativo di suicidio, gli agenti sono riusciti a fare rasserenare l'uomo. I sanitari del 118 poi l’hanno trasportato in ospedale per le necessarie cure.

In via Lincoln, di fronte alla stazione Centrale, invece un uomo - probabilmente in stato di ebbrezza, stando a quanto riferiscono alcuni testimoni - si è disteso per terra bloccando parzialmente il traffico (foto in basso).