Altarello: tenta il suicidio incendiando casa, poi rischia il linciaggio dei vicini

E' accaduto in via Margifaraci, dove un uomo avrebbe cercato di togliersi la vita appiccando il fuoco al materasso. Con lui anche 6 cani. Una volta portato fuori dalla polizia i vicini si sono scagliati contro di lui

Via Margifaraci (foto Google street view)

Ha dato fuoco a casa propria per tentare di togliersi la vita. Ma dopo essere stato portato fuori dai poliziotti ha rischiato il linciaggio da parte dei residenti, inferociti e preoccupati del fatto che le fiamme potessero coinvolgere anche le loro abitazioni. E’ accaduto ieri sera, intorno alle 22, in via Margifaraci, dove un uomo di oltre 60 anni è stato salvato due volte dagli agenti e portato successivamente in Questura. E' stato arrestato e accusato di aver provocato l'incendio.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine sembrerebbe che l’uomo volesse suicidarsi. Per farlo non avrebbe acceso il gas, rischiando di far esplodere l’abitazione, ma avrebbe innescato l’incendio bruciando qualcosa, forse il materasso che si trovava nella stanza da letto. Quando gli agenti del commissariato Porta Nuova e dell'Upgsp sono riusciti ad entrare, solo dopo aver sfondato la porta, lo hanno trovato disteso e ormai privo di sensi.

Dopo aver affrontato fiamme e fumo i poliziotti hanno anche consentito a sei cani che si trovavano nell'abitazione di uscire e fuggire da una morte pressochè certa. Sul posto anche i vigili del fuoco, impegnati a domare il rogo ed evitare un epilogo peggiore. Mentre una densa coltre di fumo continuava a propagarsi nella zona, l'appartamento è rimasto incenerito anche a causa del fatto che parte del tetto era di cartone. Dopo l'intervento del personale sanitario per l'uomo sono scattate le manette.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sassi e uno sparo contro l’auto: Brumotti e la troupe di "Striscia" aggrediti allo Zen

  • Incidenti stradali

    Incidente in via dei Cantieri, ragazza investita da un'auto: trasportata in ospedale

  • Cronaca

    Piano Battaglia, sbatte contro un pupazzo di neve e si frattura il piede: salvato  

  • Cronaca

    Brancaccio, beccati mentre "ripuliscono" un ristorante tentano la fuga sul cornicione: presi

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Mazara: tir di traverso, autostrada bloccata

  • Via Dante, militante di Forza Nuova legato e pestato in strada

  • Vendevano la figlia ai pedofili, il racconto shock: "Non mi piaceva fare quelle cose"

  • Vince un milione ma non lo riscuote, Sisal: "Il tempo sta per scadere"

  • Trappeto, facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due pedofili

  • Rapine a segno sui bus e per strada, tre arresti: "Erano il terrore dei ragazzini"

Torna su
PalermoToday è in caricamento