Ladro imbranato in via Principe di Belmonte: prova a rompere vetrina di Spinnato ma si ferisce

Tentato furto nella notte nella nota caffetteria del centro. Ad accorgersi dell'accaduto sono stati i dipendenti che hanno chiamato i carabinieri. Sul posto anche la Scientifica per eseguire i rilievi sulle tracce ematiche trovate su vetro, muro e tendone

I carabinieri durante i rilievi dopo il tentato furto da Spinnato

Prova a spaccare la vetrina e a rubare da Spinnato ma il colpo va male, si ferisce ed è costretto a scappare. Tentato furto in via Principe di Belmonte dove un ladro ha cercato di intrufolarsi nel bar approfittando del buio della notte. Qualcosa però non è andato per il verso giusto.

Il ladro si è infatti ferito, lasciando all’esterno dell’attività delle vistose macchie di sangue che ora sono al centro delle indagini dei carabinieri. Al vaglio anche le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza. Ad accorgersi di quanto accaduto sono stati i dipendenti all’apertura del bar.

Uno dei titolari ha chiamato il 112 per segnalare il tentativo di intrusione. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Scientifica per effettuare i rilievi e fotografare le tracce lasciato dal ladro. I militari hanno trovato le sue tracce ematiche sul muro, sulla vetrina e sul tendone messo a copertura di alcuni tavolini.

Per un colpo andato male, un altro è andato a segno. I ladri sono riusciti a rompere la vetrina della pasticceria Angelina's Bakery di via Villareale e hanno portato via circa 170 euro tra il registratore di cassa e il bicchiere delle mance. Indagini in corso per chiarire se i due episodi siano collegati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Sicuramente è figlio d arte sarà ladro alle prime armi ma da qualche parte bisogna iniziare carriera peccato solo non si sia reciso in arteria!!!!

  • Peccato che non si è tagliato la giugulare.

  • Dategli il Diploma o quantomeno l'Attestato di Rubagalline. Col DNA offerto ha già ipotecato la carriera.

  • Dategli tempo è alle prime armi... Visto l aria che tira ci vorrebbero dei corsi regionali per diventare ladro professionista con certificato

  • Starà ancora "buttando" il sangue?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Ti do 10 minuti e poi ti ammazzo", il padre di un paziente prende a calci infermiera al Civico

  • Cronaca

    Contatore della luce truccato col magnete e pistole in casa: arrestata famiglia

  • Cronaca

    I boschi di Monreale devastati dalla fiamme, arrestati un forestale palermitano e il figlio

  • Cronaca

    All'istituto alberghiero Piazza manca la carta: salta la simulazione della prova di maturità

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Schiaffo al clan di San Lorenzo, 10 arresti: "Preso anche il re dello spaccio allo Zen"

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • La mafia di San Lorenzo non perdona, pagano tutti: dal lido di Isola al vivaio e l'Elenka

  • Via Ruggero Settimo si trasforma in un ring, quattro universitari aggrediti dal branco

  • Ragazza va in bagno, poi esce con le vene tagliate: paura in un bar in zona via Libertà

Torna su
PalermoToday è in caricamento