Ladro imbranato in via Principe di Belmonte: prova a rompere vetrina di Spinnato ma si ferisce

Tentato furto nella notte nella nota caffetteria del centro. Ad accorgersi dell'accaduto sono stati i dipendenti che hanno chiamato i carabinieri. Sul posto anche la Scientifica per eseguire i rilievi sulle tracce ematiche trovate su vetro, muro e tendone

I carabinieri durante i rilievi dopo il tentato furto da Spinnato

Prova a spaccare la vetrina e a rubare da Spinnato ma il colpo va male, si ferisce ed è costretto a scappare. Tentato furto in via Principe di Belmonte dove un ladro ha cercato di intrufolarsi nel bar approfittando del buio della notte. Qualcosa però non è andato per il verso giusto.

Il ladro si è infatti ferito, lasciando all’esterno dell’attività delle vistose macchie di sangue che ora sono al centro delle indagini dei carabinieri. Al vaglio anche le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza. Ad accorgersi di quanto accaduto sono stati i dipendenti all’apertura del bar.

Uno dei titolari ha chiamato il 112 per segnalare il tentativo di intrusione. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Scientifica per effettuare i rilievi e fotografare le tracce lasciato dal ladro. I militari hanno trovato le sue tracce ematiche sul muro, sulla vetrina e sul tendone messo a copertura di alcuni tavolini.

Per un colpo andato male, un altro è andato a segno. I ladri sono riusciti a rompere la vetrina della pasticceria Angelina's Bakery di via Villareale e hanno portato via circa 170 euro tra il registratore di cassa e il bicchiere delle mance. Indagini in corso per chiarire se i due episodi siano collegati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Sicuramente è figlio d arte sarà ladro alle prime armi ma da qualche parte bisogna iniziare carriera peccato solo non si sia reciso in arteria!!!!

  • Peccato che non si è tagliato la giugulare.

  • Dategli il Diploma o quantomeno l'Attestato di Rubagalline. Col DNA offerto ha già ipotecato la carriera.

  • Dategli tempo è alle prime armi... Visto l aria che tira ci vorrebbero dei corsi regionali per diventare ladro professionista con certificato

  • Starà ancora "buttando" il sangue?

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Europee, a Palermo il M5S partito più votato: Milazzo davanti a Romano, out Ferrandelli

  • Cronaca

    Rissa in un pub in via Candelai, ragazzo di 16 anni ricoverato in prognosi riservata

  • Cronaca

    Nino Di Matteo rimosso dal pool stragi per colpa di un’intervista

  • Cronaca

    Rimprovera "sporcaccione" che lancia spazzatura dal finestrino e viene investito

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • "Paga o ti faccio chiudere il cantiere": ma lui si ribella e fa arrestare uno dei Graviano

Torna su
PalermoToday è in caricamento