Teatro di Verdura, cancellate le opere liriche: "Organizzatori inadempienti"

Annullata la rassegna diretta dall’ex parlamentare nazionale e assessore regionale al Turismo Nino Strano. Secondo il Comune il teatro non è stato concesso in quanto gli organizzatori non hanno versato quanto stabilito

Giù il sipario (prima del tempo) e niente opere liriche al Teatro di Verdura. Aida e Traviata non andranno in scena. L'annuncio arriva dal Comune. In una nota il capo area della Cultura sottolinea: "si ha notizia della messa in vendita di biglietti per degli spettacoli presso il Teatro di Verdura e segnatamente Aida, 14 agosto; Traviata 21 e 28 agosto. Al riguardo si comunica che questa Amministrazione non ha concesso l'uso del Teatro per tali spettacoli".  Si tratta della rassegna diretta dall’ex parlamentare nazionale e assessore regionale al turismo Nino Strano. "Il teatro - precisa il dirigente del Comune - non è stato concesso in quanto gli organizzatori sono inadempienti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento