Il Teatro Massimo apre le porte ai giovani talenti: intesa con l'istituto Toscanini

I migliori allievi delle classi di canto, strumenti classici e jazz dell’istituto superiore di studi musicali “Arturo Toscanini” di Ribera potranno partecipare in modo attivo alle attività del Teatro

Il sindaco e presidente della Fondazione Teatro Massimo Leoluca Orlando, il sovrintendente del Massimo Francesco Giambrone e la direttrice dell’Istituto Toscanini, Mariangela Longo

Gli allievi dell’istituto superiore di studi musicali “Arturo Toscanini” di Ribera potranno partecipare in modo attivo alle attività del Teatro Massimo. Lo prevede la convenzione firmata dal sindaco e presidente della Fondazione Teatro Massimo Leoluca Orlando, dal sovrintendente del Massimo Francesco Giambrone e dal direttore dell’Istituto Toscanini, Mariangela Longo.

L’istituto di alta formazione artistico-musicale ha tra le proprie finalità statutarie quella "di diffondere iniziative per lo sviluppo musicale promuovendo una programmazione didattica e artistica che spazia dalle ordinarie lezioni ad attività di produzione, concerti, masterclass, seminari e incontri speciali con docenti interni e artisti esterni e stranieri". Grazie all’accordo con il Teatro Massimo, i migliori allievi delle classi di canto, strumenti classici e jazz parteciperanno a eventi musicali, prove di regia e d’insieme, anche in affiancamento agli artisti interni ed esterni della Fondazione, nel corso delle sue stagioni d’opera, balletto e concerto. In questo modo l’attività didattica e di produzione dell’Istituto si confronterà con le reali esigenze del mondo del lavoro, con una particolare attenzione ai giovani talenti e a coloro che si impegnano nello studio delle discipline musicali.

Potrebbe interessarti

  • Pesciolini d'argento, piccoli ma così fastidiosi: come eliminarli dalle case palermitane

  • Al sole sì ma con il filtro giusto, cosa non deve (mai) contenere una crema solare

  • Che rumori, questa casa non è un inferno: come insonorizzare un'abitazione a Palermo

  • Addio pelle secca, cosa fare (e non) per scongiurarla anche con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Incidente in corso dei Mille, scontro fra un'auto e uno scooter: morto un giovane

  • Lo Stato vende 30 immobili in Sicilia, quattro le occasioni a Palermo e provincia  

  • Travolto e ucciso in bici il pm che fece condannare Totò Riina e lottò contro i corleonesi

  • Auchan, ruba 63 barattoli di pesto di pistacchio: arrestato

  • L'incidente di corso dei Mille, muore in ospedale anche il cugino di Montesano

  • Sferracavallo, stuprata mentre aspetta il treno per l'aeroporto: fermato diciannovenne

Torna su
PalermoToday è in caricamento