Ustica, tartaruga impigliata tra i rifiuti in mare: soccorsa dai carabinieri 

L'esemplare di Caretta caretta è stato avvistato dai militari che l'hanno caricata sulla barca e liberata

Una tartaruga Caretta caretta era rimasta impigliata in un cumulo di rifiuti abbandonati in mare a Ustica. I carabinieri, sul battello pneumatico, l'hanno avvistata e soccorsa: "La specie acquatica, in evidente difficoltà e a rischio annegamento, è stata adagiata sull’imbarcazione, liberata dai rifiuti e rimessa in mare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento