Ustica, tartaruga impigliata tra i rifiuti in mare: soccorsa dai carabinieri 

L'esemplare di Caretta caretta è stato avvistato dai militari che l'hanno caricata sulla barca e liberata

Una tartaruga Caretta caretta era rimasta impigliata in un cumulo di rifiuti abbandonati in mare a Ustica. I carabinieri, sul battello pneumatico, l'hanno avvistata e soccorsa: "La specie acquatica, in evidente difficoltà e a rischio annegamento, è stata adagiata sull’imbarcazione, liberata dai rifiuti e rimessa in mare".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in moto, morto cuoco palermitano di 36 anni a Padova

  • Polizzi Generosa, netturbino morto folgorato: colpito da un fulmine mentre lavorava

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

  • E' morto il fratello di Franco Franchi: per più di 30 anni gestì il bar di via Cavour

  • Un'intera strada rubava la luce: scoperti 8 mila metri quadri di costruzioni abusive a Carini

  • Ex imprenditore trovato morto in casa, giallo a Terrasini: indagano i carabinieri

Torna su
PalermoToday è in caricamento