Sventato furto in via Perpignano, arrestata "banda del buco"

Intorno al 3 della scorsa notte, tre uomini sono stati scoperti dalla polizia mentre tentavano di entrare nei locali di una focacceria dopo aver scavato un foro nella parete

 

Sventato il furto nei locali di una focacceria in via Perpignano la scorsa notte. Intorno alle 3 di notte, in seguito ad una segnalazione alla centrale operativa, la polizia ha bloccato i componenti di una improvvisata “banda del buco”. All'arrivo delle volanti, un uomo corrispondente alle descrizioni diramate via radio, era intento ad armeggiare sulla grata di una focacceria, mentre altri due complici fungevano da palo. Sul muro del locale era già stato  scavato un foro per potervi accedere. Alla vista della polizia, hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati. F. L., 18 anni, e' stato arrestato per tentato furto aggravato, mentre gli altri due, un 15enne e un 16enne, sono stati denunciati in stato di libertà.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

Torna su
PalermoToday è in caricamento