Suicidio a Partinico, accosta sulla strada statale 113 e si getta da un ponte

Così un uomo di circa 50 anni ha deciso di farla finita, fermandosi con l'auto lungo la strada che collega ad Alcamo. Inutile l'intervento dei soccorritori del 118 e del nucleo Speleo alpino fluviale dei vigili del fuoco

I soccorritori sulla strada statale 113 - foto concessa da iltarlonews.it

Ha deciso di farla finita lasciandosi cadere nel vuoto. Tragedia a Partinico dove un uomo di circa 50 anni (e non trenta come appreso in un primo momento) si è suicidato gettandosi dal "ponte Tauro" che si trova sulla strada statale 113. Secondo le prime ricostruzioni si sarebbe fermato con l’auto nella corsia d’emergenza e avrebbe accesso le quattro frecce prima del tragico gesto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad assistere alla scena ci sarebbe stato un testimone che ha lanciato l’allarme alle forze dell’ordine. Sul posto sono arrivati gli agenti di polizia, un’ambulanza del 118 e i vigili del fuoco del nucleo Speleo alpino fluviale, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso in presenza del medico legale. La strada statale che collega Partinico ad Alcamo è stata chiusa fino al completamento delle operazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento