“Stop sgomberi. La casa è un diritto”, in corso Pisani spuntano gli striscioni

La settimana scorsa due famiglie che occupano l’immobile al civico 12, di proprietà del Tribunale hanno rischiato lo sfratto. "In questa città, ricca di emergenze sociali - afferma il comitato Prendocasa - sgomberare i senzacasa è un atto vile e irresponsabile"

Ieri in corso Pisani e dintorni sono stati tappezzati di striscioni contro gli sfratti. “Stop sgomberi. La casa è un diritto” il messaggio affisso sopra. Solo sei giorni fa il comitato ha ottenuto che occupano l’immobile al civico 12, di proprietà del Tribunale: all'interno ci vivono una donna incinta e un bimbo disabile. "In questa città, ricca di emergenze sociali - afferma il comitato - sgomberare i senzacasa è un atto vile e irresponsabile da parte di qualsiasi istituzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • Donna di 52 anni muore al Policlinico, tensione in ospedale: familiari sporgono denuncia

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

Torna su
PalermoToday è in caricamento