"E' tempo di andare avanti": l'omaggio a Falcone che unisce Palermo e Milano

Lo stesso striscione, esposto a Palazzo delle Aquile e a Palazzo Marino, per collegare idealmente le due città nel giorno dell'anniversario della strage di Capaci. E' stato realizzato dall'artista palermitano Tv Boy, pseudonimo di Salvatore Benintende

Lo stesso striscione, esposto a Palazzo delle Aquile e a Palazzo Marino, per unire idealmente Palermo e Milano nel giorno del XXVIII anniversario della strage di Capaci. L'invito è arrivato dalla Fondazione Falcone che ha chiesto ai due Comuni di esporre lo striscione, con l'immagine del giudice Giovanni Falcone e la scritta 'E' tempo di andare avanti', realizzato dall'artista palermitano Tv Boy, pseudonimo di Salvatore Benintende.

L'immagine, affiancata a un lenzuolo bianco simbolo della lotta alla mafia, rimarrà esposta per tutta la giornata.  "Questa iniziativa ha un fortissimo valore simbolico - ha sottolineato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando - E' il simbolo di una sintonia e di una comunità di visione e progetto non solo con Milano ma con tutta l'Italia delle comunità locali impegnate a combattere le mafie. E' il simbolo di come la cultura e l'arte, in questo caso quella di Tvboy, siano sempre un grande strumento per mantenere viva la memoria e costruire le comunità. Memoria e spirito di comunità indispensabili per far sì che la mafia non torni a governare Palermo come la governava tanti anni fa". Ieri, con una lettera, il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha voluto ringraziare Maria Falcone, presidente della Fondazione, per "aver proposto questo gesto concreto per rafforzare la rappresentazione del legame che unisce Milano e Palermo tanto nell'impegno per la cultura della legalità e il ricordo delle vittime della mafia quanto, oggi, nell'impegno per la ripresa del Paese".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'immagine oggi è apparsa anche in un murales a Palermo, in via Lungarini, nella zona di piazza Marini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Mafia, colpo al mandamento della Noce: ecco i nomi degli 11 arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento