Pasqua di sangue in Sri Lanka, Orlando: "Vicino ai nostri concittadini cingalesi e tamil"

Il sindaco di Palermo esprime solidarietà alle comunità colpite dalla strage: "In un giorno che avrebbe dovuto essere di festa, vivono queste ore con angoscia per le sorti di familiari e parenti"

Pasqua di sangue in Sri Lanka dove una serie di esplosioni che hanno colpito chiese e hotel di lusso hanno provocato una strage. Il cordoglio del sindaco Orlando: "Giungono notizie drammatiche. Sono vicino alle famiglie delle vittime e ai nostri concittadini cingalesi e tamil originari di quel paese, che vivono queste ore con angoscia per le sorti di familiari e parenti. Solidarietà e vicinanza per il dolore che vivono in un giorno che avrebbe dovuto essere di festa".

Sri Lanka, colpite chiese e hotel: è strage

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • E se avesse l'arteriosclerosi che non lo fa più connettere a chi spetterebbe il compito di farlo visitare?

    • Al meccanico.

  • E' vicino nella fantasia.

  • propaganda elettorale

  • Avatar anonimo di KIWI
    KIWI

    Ma tutto sto amore per gli stranieri? Prima Orlando non era così: nei suoi precedenti mandati ricordo un Orlando diverso, ed è proprio questo che alle elezioni ha tratto in inganno molti cittadini, che si aspettavano l' Orlando degli anni 90.

    • Non credo considerando venne sconfitto nel 2007 al primo turno quando x essere eletti serviva il 50% di voti, tra l'altro venne superato a Palermo nel 2001 da Cuffaro alle elezioni regionali.

    • Semplicemente non aveva veri antagonisti alla urne ma gente sconosciuta.

  • Cosa penso di questa strage? Che se non si andasse dietro la religiosità non sarebbe mai successa una strage così grande... Poi Orlando invece di andare dietro ai palermitani va sempre a favore degli immigrati..

  • Che poi sono tanti turisti..

  • Avatar anonimo di Senzapaura
    Senzapaura

    Attendiamo il commento del Tuttocervello..   

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecoambiente dal primo giugno lascia Bellolampo: tutti i servizi passano alla Rap

  • Cronaca

    Anello ferroviario, ultimatum di Rfi a Tecnis: "Un mese di tempo per riprendere i lavori"

  • Cronaca

    Bagheria, medico del pronto soccorso denuncia: "Aggredito dal padre di una paziente"

  • Cronaca

    Tenta furto in un supermercato in via Messina Marine: banda del buco in arresto

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • "Paga o ti faccio chiudere il cantiere": ma lui si ribella e fa arrestare uno dei Graviano

Torna su
PalermoToday è in caricamento