Stazione, aggredisce un finanziere: denunciato cittadino nordafricano

Il responsabile sorpreso nella vendita di Cd e Dvd contraffatti, si è dato alla fuga alla vista dei finanzieri che però lo hanno raggiunto. Così per divincolarsi l'uomo ha sferrato una ginocchiata all'addome al militare

La stazione centrale di Palermo (repertorio)

Un finanziere è stato aggredito da un ambulante extracomunitario. Il fatto è avvenuto nei pressi della stazione centrale dove un cittadino nordafricano, impegnato nella vendita di cd e dvd contraffatti, alla vista dei finanzieri diretti verso la sua postazione di vendita, si è dato precipitosamente alla fuga.

L’uomo è stato raggiunto dopo un breve inseguimento, ma ha tentato nuovamente la fuga divincolandosi dalla presa del finanziere, colpendolo con una ginocchiata all’addome e provocandogli un trauma contusivo. Il violento tentativo di sottrarsi ai controlli è stato però vanificato dalla determinazione del militare che è riuscito comunque a  trattenerlo per identificarlo e denunciarlo. E’ stata sequestrata anche la merce che l’uomo aveva con sé: circa 1200 dischetti masterizzati e privi del contrassegno Siae (cd, dvd e giochi per Play Station).

Il responsabile è stato denunciatoper resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, oltre che per le violazioni in materia di diritti d’autore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Francesco Benigno in tv: "Mio padre mi legava con le catene, ho dormito dappertutto"

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento