"Vendeva dosi di marijuana a ragazzini", condannato palermitano

Nei guai un 26enne residente da tempo a Villorba, in provincia di Treviso. A incastrarlo è stata la testimonianza di due giovanissime clienti di 16 e 17 anni

Vendeva droga a ragazzi non ancora maggiorenni e adesso è stato condannato a un anno di carcere. Nei guai un palermitano di 26 anni, residente da tempo a Villorba, in provincia di Treviso. Il pubblico ministero Paolo Fietta aveva chiesto un anno e quattro mesi di reclusione.

Il 26enne era stato arrestato il 24 settembre del 2018. A fare il suo nome due ragazzine di 16 e 17 anni trovate, nel corso di un controllo delle forze dell'ordine a Treviso, rispettivamente con due grammi e mezzo e mezzo grammo di marijuana. Le due hanno subito indicato il 26enne come pusher. Così la sera stessa i carabinieri hanno bussato alla porta del palermitano per compiere una perquisizione. Il giovane aveva con sé 5 grammi di marijuana. Era scattato l'arresto con l'obbligo di firma. Le prescrizioni sono però state violate e per il palermitano a gennaio si erano aperte le porte del carcere. Ora, dopo oltre quattro mesi di cella e con la pena sospesa, torna in libertà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte TrevisoToday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento