Escursionista ferito tra Isnello e Gratteri, soccorso alpino lo salva

L'uomo si è infortunato mentre si trovava in un sentiero che collega i due paesini. Dopo aver lanciato l'allarme ai carabinieri sono intervenute le squadre del Cnsas, che lo hanno imbracato e calato per un costone roccioso di 100 metri. Per il turista tedesco una frattura al piede

L'intervento del soccorso alpino per salvare il tedesco

Escursionista salvato ad alta quota. Nel tardo pomeriggio di ieri un turista tedesco di 67 anni è stato salvato dopo un intervento avvenuto lungo il sentiero che collega Gratteri a Isnello. L'uomo infortunato, che era uscito con la moglie, è riuscito a lanciare l'allarme ai carabinieri ed è stato raggiunto a oltre mille metri di altezza sopra il livello del mare dalle squadre del Cnsas, il Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico.

I soccorritori lo hanno imbracato e caricato su una speciale barella, calandolo successivamente giù per un costone roccioso di 100 metri. Poi è stato trasportato, sempre a bordo della barella, lungo il sentiero lungo circa un chilometro e mezzo. Una volta giunti a destinazione è stato affidato alle cure dei sanitari del 118 per una sospetta frattura del piede.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento