Silvestrini: "Tram opera inutile e costosa, a Palermo hanno sbagliato tutto"

E' un giudizio tranchant quello del direttore generale del ministero dell'Ambiente, adesso membro del Cnr con un passato da consulente del sindaco Orlando: "Alla fine non hanno seguito nessuna delle mie indicazioni"

"Tutto sbagliato: il tram è inutile e costoso". Un giudizio tranchant, che non ammette repliche. A parlare è un esperto. Si chiama Gianni Silvestrini, ingegnere, ex consulente del sindaco Orlando e direttore generale del ministero dell'Ambiente, adesso membro del Cnr.  Silvestrini boccia senza mezze misure il progetto e la scelta dell'amministrazione comunale, su tutta la linea: "A Palermo hanno sbagliato tutto su mobilità e ambiente - queste le parole di Silvestrini riportate dall'Ansa - non hanno seguito nessuna delle mie indicazioni. Il tram sulla circonvallazione è inutile e costoso".

Il direttore scientifico del Kyoto Club conosce bene la realtà palermitana. Dal 1977 al 1996 ha svolto l’attività di ricercatore nell'ateneo del capoluogo. E a Palermo tornerà mercoledì prossimo, alle 11, per presentare il suo libro nell'aula magna della facoltà di Ingegneria. Il professore ha proposto anche una pedonalizzazione di una parte del centro storico e l'accesso solo a pagamento come succede già a Milano: "Una cifra simbolica per incentivare l'uso dei mezzi pubblici, del car sharing e del taxi collettivo che non ha nulla a che vedere con quello proposto in questi giorni".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento