Mini show al reparto di psichiatria del Civico: il circo Greca Orfei continua con il volontariato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Dopo l’associazione siciliana contro le leucemie e i tumori infantili che opera all’interno del reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale Civico di Palermo, alla quale il circo ha dedicato ieri uno spettacolo e donato parte dell’incasso, oggi una nuova iniziativa di solidarietà e volontariato: stamattina alle 11 una delegazione del circo Greca Orfei composta da Egle Mavilla responsabile delle pubbliche relazioni del circo, accompagnata dal mago George e i clown i “Cardinali” e dall’hostess Maria è andata fare un mini show all’interno del reparto di psichiatria dell’ospedale Civico di Palermo. Hanno portato regalini ai degenti, ma soprattutto il loro sorriso contagioso. Ad accoglierli in reparto le dottoresse Grazia Guercetti (responsabile del reparto) e Roberta Grassia insieme allo staff. E non solo: erano presenti gli Ufe, i volontari dell’associazione Utenti e familiari esperti che si occupa di disagio mentale.

È stata un’occasione per i circensi di arricchirsi, un’emozione grande. Per il pubblico speciale di passare qualche ora in allegria. Il circo ospiterà in viale dell’Olimpo i degenti che saranno dimessi. In più, giovedì 31 gennaio alle 17.30 dedicherà uno spettacolo proprio all’associazione Ufe e donerà una parte dell’incasso di quello spettacolo all’associazione per i progetti di reinserimento sociale di questi pazienti. Un’attività importata da Trento a Palermo nel 2012 dalla dottoressa Grazia Guercetti. Da qui è nata l’associazione formata da utenti e familiari che insieme svolgono attività di volontariato presso il reparto, la Cta (comunità terapeutica assistita) e il Centro di salute mentale. Il circo, che rimarrà a Palermo sino al 3 febbraio, intanto, continua i suoi due show al giorno entusiasmanti con artisti di fama internazionale e con gli amici animali. Gli spettacoli si tengono il lunedì, il giovedì, il venerdì e il sabato alle 17.30 e alle 21, mentre la domenica alle 16.30 e 19.30. Martedì e mercoledì riposo settimanale. Lo spettacolo si aprirà con i cavalli in libertà di Joseph Mavilla e con una fantasia di animali dei cinque continenti. Ci sarà la grande trapezista Elis Togni, della dinastia Togni, con le sue evoluzioni mozzafiato. E ancora: il mago George con le sue splendide assistenti. E poi si arriverà al momento adrenalinico dello spettacolo: dalla Russia Ivan Slavovich l’uomo proiettile, che verrà lanciato con un potentissimo cannone a più di 17 metri di distanza, che chiuderà così la prima parte dell’esibizione degli artisti. Durante l’intervallo, si potranno visitare gli animali dei cinque continenti, grazie al grande parco zoologico presente all’interno dello spazio di viale dell’Olimpo. I clown musicali i “Cardinali” del Portogallo intratterranno il pubblico con il loro show divertente. C’è il domatore di leoni, il venezuelano Francisco Hernandez nelle vesti di gladiatore. Seguirà in pista il ritmo di Los Gaucios dall'Argentina con le loro bolas. Poi dall’America, per la prima volta in assoluto, si potrà ammirare la donna laser Dayana Martini che stupirà il pubblico con i suoi effetti laser. A concludere lo spettacolo, per la gioia dei bimbi, ci penserà direttamente dalle sale cinematografiche il Transformers, insieme agli artisti che saranno tutti in pista per salutare il pubblico con il gran finale.

Torna su
PalermoToday è in caricamento