Corso Tukory, sgomberato il mercatino degli abusivi: liberato l'ingresso del Gemmellaro

"Liberato" il marciapiede da via Porta Sant'Agata al Museo. In azione ieri la polizia municipale, con il supporto di Rap e Reset. L'intervento rientra nelle attività di riqualificazione dell'Albergheria. Una parte del mercato si svolgerà in via Majali "nel rispetto delle regole"

La rimozione di rifiuti e altro durante l'intervento in corso Tukory

Sgombrato il mercatino degli abusivi di corso Tukory, nel tratto di strada da via Porta Sant’Agata al Museo Gemmellaro. Il marciapiede è stato "liberato" dalla merce che gli ambulanti vendono dall'alba fino all'ora di pranzo. Non si sono registrati momenti di tensione.

In azione ieri la polizia municipale, con il supporto di Rap e Reset. L'intervento rientra nelle attività di riqualificazione dell'Albergheria, previste in una delibera di Giunta del 2017. Un piano concordato con il comitato cittadino "Sos Ballarò", la Prima circoscrizione, residenti e commercianti della zona.

I venditori che occupavano il marciapiede hanno dovuto fare armi e bagagli. Per loro dovrebbe essere individuata una zona di libero scambio in cui poter lavorare nel rispetto delle regole. Molto probabilmente una parte del mercato si svolgerà in via Majali, dove verrà realizzato un parcheggio dedicato anche ai clienti del mercato storico di Ballarò.

(foto allegate di Salvo Imperiale)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Francesco Benigno in tv: "Mio padre mi legava con le catene, ho dormito dappertutto"

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento