Il nonno che ha commosso l'Italia è stato sfrattato: Mariano trasferito in una casa di riposo

Sgomberata l'abitazione in cui l'anziano, paziente oncologico di 90 anni, viveva in via Diana. Si conclude così un lungo calvario cominciato nove mesi e nato da una lite familiare: la sua casa è stata venduta all'asta e una parente è riuscita ad aggiudicarsela

Dopo nove lunghi mesi di calvario Nonno Mariano questa mattina è stato sfrattato dall'abitazione in cui viveva in via Diana. L'anziano, paziente oncologico di 90 anni, la cui storia ha commosso l'Italia, più volte ha espresso la volontà di morire in quella casa ma il suo desiderio non sarà esaudito: è stato trasferito su un'ambulanza in una casa di riposo dove vivrà gli ultimi giorni della sua vita. 

Venerdì scorso, ale 10.30, l'ufficiale giudiziario e le forze dell'ordine si sono presentati a Partanna per sfrattarlo ma lo sgombero è stato poi rinviato di una settimana a causa delle precarie condizioni di salute del novantenne: il medico della famiglia, infatti, ha ritenuto il trasferimento troppo rischioso. Tanti i sostenitori di nonno Lucido che quel giorno si sono opposti con cartelli e striscioni con tutte le loro forze allo sfratto.

"Tutti uniti per nonno Mariano": rimandato ancora una volta lo sfratto | VIDEO

Anche oggi erano lì per lui: "Siete tutti responsabili - urlavano -, nonno Mariano ha servito per tutta la vita lo Stato ed ecco come lo stanno trattando, non se lo meritava".

Per dare sostegno all'uomo, un ex vigile urbano, è nata anche la pagina Facebook "Tutti uniti per nonno Mariano" che in questi mesi ha raccontato tutte le peripezie che l'anziano ha dovuto subire. L'abitazione in cui Mariano abitava è stata venduta all'asta in seguito a una controversia con una parente che è poi riuscita ad aggiudicarsela. Dallo scorso 5 gennaio, le cose sembrerebbero essere peggiorate. Oltre alla morte della moglie di nonno Lucido, il clima si è fatto, infatti, sempre più teso.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (31)

  • Complimenti alla parente, se la vedrà prossimamente con il Tribunale dei Cieli...

    • il commento piu giusto...... se la dovrà vedere con la giustizia divina !!!!!! ci penserà anche lei in punto di morte ma nn basteranno lacrime x chiedere perdono,

  • Sorprende la capacità di odio dei commentatori. Complimenti ma chi vi ha nutrito ? Un privato non deve farsi carico di nessuno. Parenti o amici. Deve essere lo Stato o i cittadini misericordiosi. Che non sono certo fra quelli che qui sprizzano odio infinito. A voi un augurio . Che un vostro inquilino non esca più da una vostra casa , e che la casa vi sia assolutamente indispensabile. Ad amici miei è successo. L'amico inquilino non è più uscito e il figlio , grazie ai magistrati ha dovuto affittarsi casa .

  • Anche i migliori possidenti si immedesimano in nonno Mariano. Fate un passo avanti. Se la casa fosse stata vostra che avreste fatto ? Non mi dite che avreste lasciato nonno Mariano in quella casa fine alla fine dei suoi giorni perché non vi credo. Buonisti col sedere altrui , sveglia !

    • Con il suo commento lei dimostra il suo attaccamento al denaro a scapito della pietà per un povero moribondo. Complimenti. Se cresce i suoi figli con questa mentalità le si prospetta un bel futuro.

  • Avatar anonimo di pietro
    pietro

    io andrei a riveredere le procedure  dell'asta della casa. A pensar male non si sbaglia. Voglio dire, la parente che fa causa al nonno per l'abitazione, riesce ad aggiudicarsi l'asta??   boooooooooooooo  

  • I picciuli fanno venire la vista agli occhi

  • Una cattiveria così enorme si potrebbe capire, se così si può dire, solo se se questa persona abbia in passato usato cattiveria nei loro confronti, ma trattandosi di parenti è ancora peggio perchè si sa, i parenti sono serpenti, ma con un estraneo sarebbe stato impossibile arrivare a questo punto.

  • È vero, Parenti serpenti

  • Che vergogna

  • Avatar anonimo di Mir
    Mir

    Vigliacchi senza  cuore

  • ma che Razza di legge applicate lo Sfratto di un Malato oncologico per giunta 90enne potevate lasciarlo in casa dopo tutto sarebbe Morto di Gioia che di dolore siete i veri assassini istituzioni e avvocati che accettano di sfrattare un uomo Moribondo

  • Avatar anonimo di klauss
    klauss

    ma non potevano aspettare un altro po? spero che il parente aggiudicatario legga molti di questi commenti...

  • Se fosse stato zingaro o immigrato, a sua difesa sarebbe sceso subito Orlando in campo a spada tratta. Sto buffone da circo.

  • Vergogna una persona che soffre ed è alla fine ha tutto il diritto di andarsene circondato da ciò che ricorda la sua vita i suoi affetti. Non mi pronuncio nei confronti di chi ha chiesto lo sfratto..... 

  • Storie ordinarie, di normali famiglie Italiane........

  • il mio augurio ai parenti è che non debbano mai godersi quella casa!

    • Credo sia quello che gli auguriamo tutti

  • Peccato se era un extracomunitario Orlando non l’avrebbe permesso.Che schifo

    • Avatar anonimo di Paolino Silvana
      Paolino Silvana

      Basta cosa centra Orlando ? Ecolpa di Orlando se i palermitani sono incivili, crudeli ?

  • Parenti non andate in chiesa non c'è posto per voi disumani....Il proverbio dice sempre che U SAZZIU UN PO' CRIRIRI U DIUNU.... Non posso dire niente hai parenti perché anch'io farei peccato a maledire...... Non si fa.. Comunque Dio vede e provvede questo è sicuro

  • La storia è lunga ...i parenti che sono benestanti e vivono in una villa ...lo avevano denunciato per aver creato una stanza nella terrazza...da qua è partita tutta la controversia,solo che questi parenti pur non abitando li...venivano in diverse ore del giorno e della morte a fare tumori molto fastidiosi ....tipo battere un ferro nella ringhiera della scala.....che cattiveria ..ecco i questi casi preferisco le bestie. ..di sicuro sono meglio di questi parenti venali e senza cuore..

  • vergognatevi soprattutto i parenti. dopo tanti sacrifici nn può godersi la casa fino che il Signore lo terrà in vita. Ma come farete a dormire? Vi urgeva così tanto quella casa?! un ammalato di 90 anni malato per giunta oh ma che fa scherziamo. ricordiamoci che chi vuole campare vecchio avi addivintari. sbattetevi la mano contro il petto perché la giustizia di Dio nn è come quella terrena. nn avere pietà di un povero anziano. non ho parole. proprio senza cuore.

    • Devono fare fine peggiore, tutti quelli che non hanno mosso un dito, e chi ha fatto questo.

  • Veramente vergognoso sfrattare un uomo gravemente malato. Vorrei ricordare ai signori che hanno fatto questa grandissima cattiveria che " Dio vede e provvede" ...non dimenticatelo mai !!! Nessun politico è intervenuto per fermare questo sfratto...Ovviamente il fatto non dava molta popolarità, altrimenti si sarebbero visti in tanti !!! A volte ( come in questo caso ) mi vergogno di essere Italiano !!!

  • Quando si dice: parenti serpenti!!!

  • Pezzi di merda...... Non se la devono poter godere questa casa. Maledetti

    • Mi sembrate i messaggeri di satana . Coerenza . Portateli a casa vostra .

    • Concordo con te, lacrime di sangue devono fare loro, e chi a permesso tutto questo! Senza dignità.

  • Ma come riuscirà a dormire questa parente?

  • Avatar anonimo di Anna
    Anna

    Parenti serpenti,  nonno mariano sei stato un servitore dello stato, ma lo stato non ha saputo aiutarti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • Cronaca

    Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Cronaca

    Milano, l'autista palermitano è ubriaco: 66 parrocchiani in gita devono cambiare bus

  • Cronaca

    Fece esplodere una pen drive che ferì un poliziotto: Unabomber palermitano in manette

I più letti della settimana

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

  • "Ha provato a toccarmi", papà di una dodicenne picchia bidello di una scuola del Villaggio

  • Circoscrizioni a Palermo, gli indirizzi e i recapiti delle otto zone della città

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

Torna su
PalermoToday è in caricamento