Il nonno che ha commosso l'Italia è stato sfrattato: Mariano trasferito in una casa di riposo

Sgomberata l'abitazione in cui l'anziano, paziente oncologico di 90 anni, viveva in via Diana. Si conclude così un lungo calvario cominciato nove mesi e nato da una lite familiare: la sua casa è stata venduta all'asta e una parente è riuscita ad aggiudicarsela

Dopo nove lunghi mesi di calvario Nonno Mariano questa mattina è stato sfrattato dall'abitazione in cui viveva in via Diana. L'anziano, paziente oncologico di 90 anni, la cui storia ha commosso l'Italia, più volte ha espresso la volontà di morire in quella casa ma il suo desiderio non sarà esaudito: è stato trasferito su un'ambulanza in una casa di riposo dove vivrà gli ultimi giorni della sua vita. 

Venerdì scorso, ale 10.30, l'ufficiale giudiziario e le forze dell'ordine si sono presentati a Partanna per sfrattarlo ma lo sgombero è stato poi rinviato di una settimana a causa delle precarie condizioni di salute del novantenne: il medico della famiglia, infatti, ha ritenuto il trasferimento troppo rischioso. Tanti i sostenitori di nonno Lucido che quel giorno si sono opposti con cartelli e striscioni con tutte le loro forze allo sfratto.

"Tutti uniti per nonno Mariano": rimandato ancora una volta lo sfratto | VIDEO

Anche oggi erano lì per lui: "Siete tutti responsabili - urlavano -, nonno Mariano ha servito per tutta la vita lo Stato ed ecco come lo stanno trattando, non se lo meritava".

Per dare sostegno all'uomo, un ex vigile urbano, è nata anche la pagina Facebook "Tutti uniti per nonno Mariano" che in questi mesi ha raccontato tutte le peripezie che l'anziano ha dovuto subire. L'abitazione in cui Mariano abitava è stata venduta all'asta in seguito a una controversia con una parente che è poi riuscita ad aggiudicarsela. Dallo scorso 5 gennaio, le cose sembrerebbero essere peggiorate. Oltre alla morte della moglie di nonno Lucido, il clima si è fatto, infatti, sempre più teso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento