Sorpresi con 150 stecche di sigarette di contrabbando, tre denunce

Una coppia di coniugi e un 25enne sono stati sorpresi dalla guardia di finanza con trenta chili di Chesterfield prive del sigillo dei Monopoli. Se vendute avrebbero fruttato circa 4.500 euro

I finanzieri con le sigarette sequestrate

Tre persone denunciate e 150 stecche di sigarette sotto sequestro. Si è conclusa così un'operazione anti contrabbando portata a termine dai finanzieri del comando provinciale.

I baschi verdi, nell’ambito dei periodici controlli presso locali società di trasporto e distribuzione, hanno notato movimenti anomali e sono scattati ulteriori controlli a carico di tre persone. Una coppia di coniugi - C.M.V. di 22 anni e C.G.B. di 30 anni - e il 25enne M.F.P. sono stati sopresi mentre ritiravano dei pacchi colmi di bionde di contrabbando. Erano i destinatari di 30 chili, pari a 150 stecche, di Chesterfield senza sigillo dei Monopoli di Stato. 

I tre sono stati denunciati e le sigarette sequestrate, Se vendute avrebbero fruttato circa 4.500 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Belmonte, Bmw finisce fuori strada e prende fuoco: morti due ragazzi

  • Rovigo, palermitano strangola e uccide la moglie di 23 anni

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

  • Produce documenti falsi per percepire il reddito di cittadinanza: denunciato

  • Mafia, sequestrato tesoro del boss Salerno: ci sono anche tabaccheria e focacceria

  • Pallavicino, prof rimprovera alunna: la mamma si fionda a scuola e lo schiaffeggia

Torna su
PalermoToday è in caricamento