"Prodotti non idonei al consumo", sequestrati 157 chili di pesce al mercatino di Partinico

Ad eseguire i controlli la polizia municipale e la guardia costiera di Terrasini. Contestata al titolare la mancata tracciabilità di sgombri, merluzzi, orate, gamberi e altra merce che è stata poi distrutta. Elevata multa da 2.250 euro

La guardia costiera durante alcuni controlli (foto archivio)

Blitz dei vigili urbani e della guardia costiera di Terrasini al mercatino. Sono 157 i chili di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione sequestrati stamattina a Partinico. Le precarie condizioni e la mancata tracciabilità del pesce, ritenuto non idoneo alla vendita e al consumo, sono state certificate dal veterinario dell'Asp presente sul posto.

La merce posta sotto sequestro - tra sgombri, merluzzi, sarde, calamari, naselli, orate, gamberi, salmone e tranci di pesce spada - è stata distrutta. Al termine degli accertamenti effettuati dalle forze dell’ordine il titolare dell'attività è stata contestata la vendita di prodotti alimentari non idonei al consumo con una sanzione di 2.250 euro.

"Questi controlli - dice il sindaco di Partinico, Maurizio De Luca - mirano a far rispettare le regole a tutela della salute dei cittadini e a contrastare la commercializzazione di alimenti in cattivo stato di conservazione. Il lavoro congiunto di polizia municipale, guardia costiera e Asp è stato prezioso per garantire il rispetto degli standard di sicurezza alimentare".

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo mangiato, sì che si può fare: tutta la verità sul (falso) mito

  • Caldo, estate e condizionatore sempre acceso: come risparmiare sulla bolletta elettrica

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Incidente a Villafrati, scontro frontale auto-camion: morto ragazzo di 22 anni

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

  • Tragedia in autostrada, bimbo di 9 anni in condizioni disperate: "Ha un gravissimo trauma cranico"

  • E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

  • Etnaland, giovane bagherese pestato a sangue dal branco per un paio di ciabatte

Torna su
PalermoToday è in caricamento