"Svolgevano l’attività abusivamente": sigilli per due officine e un'autorimessa

I controlli in via Gaspare Palermo, via Francesco Palumbo Minà e via dei Cantieri. La polizia municipale: "Non avevano alcuna autorizzazione". Titolare di un'auto in riparazione multato per essersi affidato a un'impresa non iscritta al registro degli esercenti

L'officina sequestrata in via Minà

"Svolgevano l’attività abusivamente, senza alcuna autorizzazione". Per questo motivo la polizia municipale ha messo i sigilli a due officine di autoriparazioni, con sede rispettivamente in via Gaspare Palermo e in via Francesco Palumbo Minà, e a un’autorimessa in via dei Cantieri.

"L'officina in via Gaspare Palermo  - spiegano dal comando di via Dogali - era priva di iscrizione al Ria, il registro degli esercenti le attività di autoriparazione tenuto presso la Camera di Commercio". Il Nopa, il nucleo di protezione ambientale, ha proceduto anche al sequestro dell'attrezzatura di lavoro. Inoltre, un’auto in riparazione è stata restituita al legittimo proprietario che ha ricevuto una multa di 86 euro perché ha affidato le riparazioni ad un'impresa non iscritta al registro degli esercenti attività di autoriparazione. L’altra officina in via Francesco Palumbo Minà, dalle parti di via Oreto (nella foto), è stata sequestrata per le stesse violazioni. 

"L’autorimessa in via dei Cantieri, di circa mille metri quadrati, è stata sequestrata - spiega sempre la polizia municipale - per mancanza di autorizzazione comunale e per le violazioni riscontrate alla normativa di sicurezza sui luoghi e antincendio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • Omicidio di Ana Maria, parla l'ex compagno: "Mi ha detto che aspettava un figlio da me"

  • Poliziotti si fingono inquilini e scovano super latitante in casa: arrestato Pietro Luisi

  • Incidente a Partinico, perde il controllo dello scooter e cade: morto 21enne

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

Torna su
PalermoToday è in caricamento