Salgono sul treno senza biglietto, poi aggrediscono poliziotti durante controllo: arrestati

In manette un uomo di 31 anni e una donna di 29. E' successo a bordo di un convoglio proveniente da Punta Raisi e diretto alla stazione centrale

Foto archivio

Vengono sorpresi sul treno senza biglietto, poi aggrediscono gi agenti. Con le accuse di resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale, la polizia ha arrestato un uomo di 31 anni (C.P. le sue iniziali) e una donna di 29 (B.M.). E' successo a bordo di un convoglio proveniente da Punta Raisi e diretto alla stazione centrale.

I due, entrambi pregiudicati, sono stati sottoposti a un controllo da parte degli agenti della polizia ferroviaria, su richiesta del capotreno. "Entrambi - hanno spiegato dalla questura - viaggiavano sprovvisti del titolo di viaggio. Quando gli agenti gli hanno chiesto di fornire le proprie generalità, i due si sono rifiutati. Poi sono partiti spintoni, frasi offensive e minacce nei confronti dei poliziotti. Una volta ricondotti alla calma, l’uomo e la donna sono stati quindi arrestati per i reati di resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale e denunciati anche per i reati di rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale e oltraggio a pubblico ufficiale". L’arresto è stato poi convalidato dall’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Igiene in casa, ogni quanto si devono cambiare (davvero) lenzuola e asciugamani

  • Api, vespe e calabroni non si uccidono ma si allontanano: ecco i rimedi naturali

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Bonus casa a chi ristruttura, detrazioni fiscali per l'acquisto di mobili e condizionatori

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • San Vito Lo Capo, ragazzo monrealese di 20 anni cade dagli scogli e muore

  • Via D'Amelio, incontro in Questura: arriva Gigi D'Alessio e Fiammetta Borsellino va via

  • Medaglie d'Oro, "trasmetteva" Sky (quasi) gratis: nella stanza da letto 57 decoder e 187 mila euro

  • Mafia, blitz tra Palermo e New York: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento