Salgono sul treno senza biglietto, poi aggrediscono poliziotti durante controllo: arrestati

In manette un uomo di 31 anni e una donna di 29. E' successo a bordo di un convoglio proveniente da Punta Raisi e diretto alla stazione centrale

Foto archivio

Vengono sorpresi sul treno senza biglietto, poi aggrediscono gi agenti. Con le accuse di resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale, la polizia ha arrestato un uomo di 31 anni (C.P. le sue iniziali) e una donna di 29 (B.M.). E' successo a bordo di un convoglio proveniente da Punta Raisi e diretto alla stazione centrale.

I due, entrambi pregiudicati, sono stati sottoposti a un controllo da parte degli agenti della polizia ferroviaria, su richiesta del capotreno. "Entrambi - hanno spiegato dalla questura - viaggiavano sprovvisti del titolo di viaggio. Quando gli agenti gli hanno chiesto di fornire le proprie generalità, i due si sono rifiutati. Poi sono partiti spintoni, frasi offensive e minacce nei confronti dei poliziotti. Una volta ricondotti alla calma, l’uomo e la donna sono stati quindi arrestati per i reati di resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale e denunciati anche per i reati di rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale e oltraggio a pubblico ufficiale". L’arresto è stato poi convalidato dall’autorità giudiziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cavallo scappa e finisce in autostrada: paura sulla A29, l'animale bloccato dalla polizia

  • Cronaca

    Buonfornello, beccati con 240 chili di sigarette di contrabbando: arrestati padre e figlio

  • Incidenti stradali

    Incidente nella notte alla Cala, auto contro palo della luce: due feriti

  • Cronaca

    Dj palermitano vittima di truffa online: "Se riavrò il denaro rubato lo darò in beneficenza"

I più letti della settimana

  • Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

  • Arrivata la sentenza, Palermo all'inferno: "Ultimo posto e retrocessione in C"

  • Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento