Bagheria, conclusi i lavori: riconsegnata la scuola materna di via Papa Giovanni XIII

Il taglio del nastro, dopo dieci mesi. L'edificio è stato rimesso a nuovo. Sistemato anche il giardino che ospita i giochi per i piccoli alunni

Festa questa mattina a Bagheria. La scuola materna in via Papa Giovanni XXIII, dopo quasi dieci mesi è stata riaperta. Alla presenza dell’assessore all'Istruzione Romina Aiello, dell’assessore ai Lavori Pubblici Fabio Atanasio, della dirigente scolastica Vittoria Casa e delle famiglie degli alunni che frequentato il plesso, che fa parte del II circolo Cirincione, il taglio del nastro del sindaco Patrizio Cinque.

I lavori eseguiti nell’edificio - Il tetto è stato messo in sicurezza, le pareti tinteggiate, sono stati collocati nuovi lavelli e vasi igienici, sostituiti gli infissi interni ed esterni. Nuovo look anche per i pavimenti e le pareti. Sistemato anche il giardino che ospita i giochi di cui i piccoli alunni potranno fruirne nelle giornate estive e primaverili.

“Dopo le inaugurazioni con cui si è chiuso l’anno 2016, oggi apriamo il 2017 con questa scuola rimessa a nuovo – dice il sindaco –. L’edilizia scolastica forse per tanto tempo è stata tralasciata ma è un tassello importante in una società che si deve definire più sicura e più accogliente soprattutto per i bambini che vivono in questi ambienti per diverse ore della giornata”. 

“Desidero ringraziare l’amministrazione comunale che veramente sta investendo tantissimo sull’edilizia scolastica bagherese e tutti coloro che ci hanno dato una mano in questi mesi in cui i bambini sono stati ospitati presso altri plessi scolastici”, il commento della preside Casa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Via Marchese di Roccaforte, comprano borragine ma è mandragora: gravi madre e figlia

Torna su
PalermoToday è in caricamento