Torna "La scuola adotta un monumento": bimbi abbracciano il Teatro Massimo

La manifestazione, ideata da Alessandra Siragusa, compie 25 anni. Quest'anno, per la prima volta, parteciperanno anche i piccoli di alcuni asili nido e gli studenti delle scuole a indirizzo musicale. L'edizione 2019 dedicata alla città bambina e alla Santuzza

La locandina dell'evento

Centinaia di bambini pronti ad abbracciare il Teatro Massimo. Il grande girotondo avrà luogo domani mattina, a partire dalle 9 rinnovando il gesto che venticinque anni fa diede l’avvio alla manifestazione, ideata da Alessandra Siragusa, "La scuola adotta un monumento". 

"Un atto simbolico che - afferma l'assessore alla Scuola Giovanna Marano - è insieme un gesto di memoria e costruzione di futuro". Immediatamente dopo, all'interno del Teatro,  si svolgerà la cerimonia di inaugurazione e presentazione dell'edizione 2019 che vedrà protagoniste dal 23 marzo al 27 maggio, le scuole, i bambini delle elementari e i ragazzi delle medie, a cui il sindaco affiderà simbolicamente le chiavi della città.

Prenderanno parte all'evento, per la prima volta, anche i piccoli di alcuni asili nido e gli studenti delle scuole a indirizzo musicale che saranno protagonisti di un grande concerto a chiusura della manifestazione. L'edizione di quest'anno sarà dedicata alla città bambina e alla Santuzza, simboleggiata dalla bimba raffigurata nel manifesto scelto al termine di un concorso di idee.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento