Terremoto nella valle del Belice: paura a Blufi e Castellana

Si tratta della stessa zona del disastroso terremoto nel 1968. Il sisma ha coinvolto molti comuni tra le province di Palermo, Trapani e Agrigento

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 è stata registrata ieri sera nella valle del Belice, la stessa zona del disastroso terremoto nel 1968. Il sisma con epicentro compreso tra Santa Margherita di Belice, Montevago, Menfi e Poggioreale si è verificato alle 20.38 tra le province di Palermo, Trapani e Agrigento. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose ma i cittadini dei comuni interessati dalla scossa si sono riversati in strada per ore in attesa di eventuali altre scosse e molti hanno addirittura passato la notte in auto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di nicola
    nicola

    Ma state scherzando o inserite notizie cosi a caso?

    • Perchè Nicola, cosa c'è che non va?“

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Coppia ripresa mentre fa sesso al centro commerciale, in tre a processo

  • Cronaca

    Caso di meningite alla Noce, ricoverato prete della chiesa Sacro Cuore

  • Cronaca

    Cadavere al Foro Italico: "Nessuna lesione sospetta", ma resta il mistero sull'identità

  • Video

    Renzi a Palermo per il "Sì": "Grillini? Bello vederli sfilare in tribunale..." | VIDEO

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, scontro tra auto e scooter: muore un 41enne

  • Maxi rissa nella notte in via Malaspina, accoltellato un diciottenne: sei arresti

  • A Palermo si sta male: qualità della vita, la classifica è impietosa

  • Ztl, varchi per raggiungere parcheggi senza pass: emanata ordinanza

  • Foro Italico, cadavere tra gli scogli: “Run with Autism” devia il percorso

  • Ragazzine con il pancione: baby mamme, il record di Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento