Scomparso da Ciaculli quattro giorni fa, 53enne ritrovato a Baucina: "Sta bene"

Antonino Bologna è stato rintracciato dai carabinieri all'ombra di un albero grazie alla segnalazione di un automobilista. Le ricerche si sono concluse con un lieto fine e una tappa in ospedale: "Era solo un po' disidratato"

Le campagne di Baucina

Ritrovato dopo 4 giorni, seduto su una sedia, all’ombra di un albero nelle campagne di Baucina. Si concludono con un lieto fine le ricerche del 53enne Antonino Bologna, scomparso da Ciaculli e rintracciato dai carabinieri a circa 30 chilometri da casa. “Sta bene. Ci ha detto solo che voleva fare una passeggiata. Era solo un po’ disidratato - spiega a PalermoToday il cognato - ed è stato portato in ospedale per accertamenti”.

A contattare i familiari è stato un automobilista che, aggirandosi tra Baucina e Ventimiglia, ha avvistato un uomo la cui descrizione corrispondeva proprio con quella fornita dai familiari di Bologna. “Abbiamo subito chiamato i carabinieri che hanno perlustrato l’intera zona e dopo ore lo hanno individuato. Grazie per la vostra disponibilità e a tutti coloro che ci hanno dato una mano”, conclude il cognato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quella notte d'amore all'Ucciardone, Graviano: "Ho fatto un figlio ed ero al 41 bis"

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • Donna di 52 anni muore al Policlinico, tensione in ospedale: familiari sporgono denuncia

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

Torna su
PalermoToday è in caricamento