"Hanno rapito il mio cane": Altarello, carabinieri riconsegnano chihuahua alla padrona

Sospiro di sollievo per una professionista palermitana di 39 anni che aveva denunciato la scomparsa del suo cane: era stato portato via da un automobilista

Pensava che qualcuno avesse portato via il suo amato chihuahua. Per questo motivo una professionista palermitana di 39 anni si è recata dai carabinieri della stazione di Altarello di Baida. Negli uffici ha raccontato che il suo cane era stato preso e portato via a bordo di un'auto.
I carabinieri hanno effettuato un sopralluogo in zona dove grazie alla presenza di alcune telecamere, è stato possibile risalire alla targa dell’auto sulla quale era salito il cane.

Avendo accertato che il proprietario del veicolo abitava nelle vicinanze, i militari si sono recati nell’appartamento accertando che il piccolo chihuahua si era allontanato dai proprietari e l’automobilista, lo aveva raccolto e preso in consegna. Il cane è stato recuperato in buone condizioni, ed è stato quindi riconsegnato alla proprietaria negli uffici della comando stazione. La donna ha ringraziato i militari per avergli restituito il suo amato cagnolino.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Immagino che lo avesse racconto in buona fede ed altrettanto in buona fede riconsegnato, comunque sia, le mie congratulazioni alla Benemerita !

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Partinico, con la moto contro un autoarticolato: morto palermitano

  • Mafia

    "Coca alla senape, una guardia al soldo", u Panda svela i segreti del traffico di droga

  • Cronaca

    Il questore Guido Longo saluta Palermo: "La città si è svegliata, ma la mafia c'è ancora"

  • Elezioni comunali 2017

    Forello presenta il programma, attivisti e candidati grillini puliscono Sant'Erasmo

I più letti della settimana

  • Disabili dimenticati, Pif urla contro Crocetta: "Siamo incazzati, si dimetta"

  • Lettera dall'inferno: "Torturato al Pagliarelli dai secondini, ora mi ammazzo"

  • "Mi ha minacciato": dj Sasà Taibi denuncia Francesco Benigno

  • Campo nomadi al setaccio, arrestato un latitante: dodici auto sequestrate

  • Mafia, si pente Giovanni Vitale: "Voglio cambiare vita e vi dico chi paga il pizzo"

  • Omicidio ad Alimena, la festa al bar e le botte alle nipoti: "Così ho strangolato mio figlio"

Torna su
PalermoToday è in caricamento