I precari Asp tornano a scioperare: sit in in piazza Ottavio Ziino

Si asterranno dall’intero turno lavorativo per riunirsi in assemblea davanti all'assessorato alla Salute. Chiedono l’applicazione della legge Madia a tutto il personale contrattista ex Lsu nel rispetto della normativa dunque coinvolgendo i sindacati e senza alcun cambio di qualifica 

L’assessorato regionale alla Salute in piazza Ziino

I precari dell’Asp di Palermo domani sciopereranno: si asterranno dall’intero turno lavorativo e si riuniranno in assemblea in piazza Ottavio Ziino davanti all’assessorato regionale alla Salute dalle 9 alle 18. A organizzare la protesta del personale contrattista ex Lsu la Fials-Confsal. Ha aderito anche la Cisal. I lavoratori chiedono l’applicazione della legge Madia a tutta la platea dei precari e nel rispetto della normativa dunque coinvolgendo i sindacati e senza alcun cambio di qualifica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Affinchè si possa giungere alla risoluzione definitiva della vertenza che vede i 647 lavoratori privati del diritto alla loro stabilizzazione, dopo oltre 25 anni di precariato, pur in presenza di una legge nazionale, di una legge regionale e della circolare assessoriale che garantiscono le procedure di stabilizzazione già applicate nella Regione Siciliana il segretario della Fials Palermo, Enzo Munafò e il vice Giuseppe Forte hanno chiesto l’intervento dell’assessore regionale della Salute. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Tragedia per una mamma palermitana: bimbo di 10 anni muore incastrato in un cassonetto per indumenti

  • L'incidente di Bonagia, lacrime a "Dallas": morto diciottenne

  • E' subito folla alla Vucciria, Taverna Azzurra quasi come in periodo "pre-Covid"

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

Torna su
PalermoToday è in caricamento