"I contrattisti scioperano": rinviata (di nuovo) la tappa di Asp in piazza a Santa Flavia

La giornata di prevenzione, inizialmente in programma per il 3 maggio, era stata rinviata (causa maltempo) al 31 maggio. Cambia l’intero calendario dell’iniziativa itinerante. L'appello dell'Asp: "Domani e giovedì evitare di recarsi agli sportelli"

Causa sciopero la tappa di Asp in piazza a Santa Flavia è stata annullata e rinviata al 19 giugno. La giornata di prevenzione, inizialmente in programma per il 3 maggio, era stata rinviata (causa maltempo) al 31 maggio. "Si comunica che - fanno sapere dall'Asp - a seguito delle manifestazioni sindacali organizzate dalla Fials per il personale contrattista ex Lsu nelle giornate di domani (sit in) e giovedì 31 maggio (sciopero) - la tappa programmata a Santa Flavia è stata annullata". Sempre a causa delle proteste in programma domani e dopo domani l'Asp fa sapere che "potrebbero verificarsi disservizi e ritardi nelle attività amministrative di front office". L'azienda provinciale invita quindi gli utenti ad "evitare di recarsi agli sportelli e, in caso di necessità, di usufruire dei servizi online". 

L’intero calendario dell’iniziativa itinerante sulla prevenzione è stato rimodulato. Asp in Piazza riprenderà l’attività il 12 giugno a Piana degli Albanesi per concludersi dopo 7 tappe, il 3 luglio a Giuliana. Il calendario completo: martedì 12 giugno Piana degli Albanesi, giovedì 14 giugno Pollina, martedì 19 giugno Santa Flavia, giovedì 21 giugno Palazzo Adriano, martedì 26 giugno Petralia Sottana, giovedì 28 giugno Ventimiglia di Sicilia, martedì 3 luglio Giuliana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quella notte d'amore all'Ucciardone, Graviano: "Ho fatto un figlio ed ero al 41 bis"

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • Donna di 52 anni muore al Policlinico, tensione in ospedale: familiari sporgono denuncia

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

Torna su
PalermoToday è in caricamento