Sciopero trasporti, adesione di tre sindacati all'Amat: "A rischio le corse di bus e tram"

Gli iscritti di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti-Uil incroceranno le braccia per 4 ore. La società che si occupa del trasporto pubblico urbano annuncia disagi dalle 9 alle 13

L'Amat informa che domani, dalle 9 alle 13, per lo sciopero nazionale di 4 ore dei trasporti - che vede l'adesione delle sigle sindacali provinciali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti-Uil - potrebbero verificarsi disagi al servizio, con ritardi o soppressioni di corse bus e tram.

L’iniziativa è di Cgil, Cisl, Uil nell’ambito dello sciopero generale nazionale dei trasporti indetto dalle federazioni di categoria. Presidi di lavoratori si svolgeranno nei giorni della protesta davanti alle Prefetture dell’Isola. A Palermo l'appuntamento è in via Cavour dalle 9.30. Saranno presenti i segretari generali regionali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, Franco Spanò, Dionisio Giordano e Agostino Falanga. Lo slogan sarà: “Rimettiamo in movimento il Paese”.

In una nota, i sindacati rilevano "le problematiche che rendono meno competitivo il sistema trasporti italiano nello scenario internazionale con criticità che stanno determinando una perdita di efficienza del sistema produttivo italiano e mettendo a rischio molti posti di lavoro". “Ci auguriamo - spiegano i tre segretari Spanò, Giordano e Falanga - che sui punti al centro della piattaforma il governo nazionale possa aprire un proficuo confronto. Auspichiamo inoltre che sul versante regionale, la riforma del Tpl; il rilancio del Cas; la riorganizzazione del sistema aeroportuale regionale; il rispetto delle norme sull’autoproduzione; la riduzione del gap infrastrutturale ferroviario e viario, l’attivazione delle autostrade del mare, inducano con urgenza il Presidente della Regione e l’assessore ai Trasporti a convocare un tavolo di confronto permanente, perché il settore da riformare e rilanciare è alla base dello sviluppo economico della nostra Isola”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento