Scioperano i dirigenti della Regione, i sindacati: "Il governo non ci ha voluto ricevere"

"Delegazione non accolta a Palazzo d'Orleans, un brutto segnale per la democrazia" dicono gli autonomi, che hanno organizzato il sit-in a piazza Indipendenza. Alla base della protesta il mancato rinnovo del contratto di lavoro. Si spacca il fronte sindacale

La protesta dei dirigenti della Regione a piazza Indipendenza

Scioperano i dirigenti della Regione, che lamantano il mancato rinnovo del contratto e chiedono il "passaggio dalla terza alla seconda fascia, senza alcun onere a carico dell’amministrazione e permettere così la eventuale mobilità verso altre amministrazioni". Queste le motivazioni che hanno spinto Sadirs, Dirsi, Cobas-Codir, Ugl, Siad-Udirs a manifestare con un sit-in a piazza Indipendenza. Secondo gli autonomi, che rappresentano oltre il 60% dei lavoratori, ha aderito almeno il 50% dei 1.500 dirigenti in servizio alla Regione.

Fulvio Pantano, alla guida del Sadirs, riferisce: "A Palazzo d’Orleans non hanno voluto ricevere la nostra delegazione, questo governo lancia brutti segnali per la democrazia. Non è mai successo che le rappresentanze sindacali riconosciute non venissero neanche ascoltate e ricevute".

Gli autonomi si riuniranno adesso per valutare le azioni da intraprendere, ma il fronte sindacale è spaccato. I confederali non hanno aderito e ieri la Cisl ha scritto una nota di biasimo per la scelta degli autonomi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • A casa.

  • e siccome Lavorano assai e Duramente

  • Avatar anonimo di Pietro
    Pietro

    Che facce, in una azienda privata non gli farebbero nemmeno sciacquare le lattughe. se evitavano di uscire di casa (o dai loro comodi ufficetti da burocrati) facevano più figura.

  • per come siamo amministrati è giusto dare il massimo dei livelli a tutti indistintamente ????

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Calmi, nessuno si farà male": con le tute da imbianchino e la pistola rapinano Carrefour

  • Cronaca

    Stagione balneare 2019, scattano i divieti: niente tuffi a Vergine Maria e Romagnolo

  • Cronaca

    Incidente sul traghetto: marinaio palermitano schiacciato da un trattore

  • Politica

    Salvini ancora contro Orlando: "Palermo unico capoluogo senza carta d'identità elettronica"

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Tragico incidente in auto, morto ragazzo palermitano di 20 anni

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

Torna su
PalermoToday è in caricamento