I contrattisti ex Lsu dell'Asp tornano in piazza: "Stop al precariato"

Il corteo partirà da via Pindemonte, proseguirà per Corso Calatafimi e raggiungerà la presidenza della Regione a piazza Indipendenza. Il segretario provinciale Fials-Confsal Munafò: "Stabilizzare i 653 precari"

I contrattisti ex Lsu dell'Asp venerdì tornano in piazza contro il precariato. Il corteo partirà alle 8 da via Pindemonte, proseguirà per Corso Calatafimi e raggiungerà la presidenza della Regione a piazza Indipendenza.

A darne notizia il segreterio provinciale Fials-Confsal Vincenzo Munafò motivando la protesta: "Pur in presenza di una legge regionale e di una legge nazionale, nessuna delle istituzioni preposte promuove la stabilizzazione dei circa 653 precari. Ad oggi, inoltre, non è pervenuta nessuna convocazione dalla Prefettura per avviare il tentativo di raffreddamento del conflitto per cui torniamo a sollecitare un tavolo negoziale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

Torna su
PalermoToday è in caricamento