Sciopero nazionale dei trasporti, si fermano per quattro ore anche gli autobus Amat

L'adesione alla protesta, fissata per il 24 luglio, è stata annunciata dalle segreterie provinciali di Filt Cgil, Fit-Cisl e Uilt-Uil. Riguarderà tutto il personale dell'azienda: gli autisti si fermeranno dalle 9 alle 13, i dipendenti dei servizi ausiliari quattro ore prima della fine del turno

Il personale dell'Amat partecipa allo sciopero nazionale dei trasporti del 24 luglio. Lo annunciano le segreterie provinciali di Filt Cgil, Fit-Cisl e Uilt -Uil. Gli autisti incroceranno le braccia per quattro ore, dalle 9 alle 13. Mentre il personale di tutti gli impianti fissi e servizi ausiliari salterà le ultime quattro ore del proprio turno di lavoro.

La protesta è stata organizzata dai sindacati per dare sostegno alla piattaforma unitaria di proposte “Rimettiamo in movimento il Paese” indirizzata al governo e riguarderà tutti i trasporti tranne quello aereo che sciopererà il 26 luglio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Api, vespe e calabroni non si uccidono ma si allontanano: ecco i rimedi naturali

  • Igiene in casa, ogni quanto si devono cambiare (davvero) lenzuola e asciugamani

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Bonus casa a chi ristruttura, detrazioni fiscali per l'acquisto di mobili e condizionatori

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • Via D'Amelio, incontro in Questura: arriva Gigi D'Alessio e Fiammetta Borsellino va via

  • San Vito Lo Capo, ragazzo monrealese di 20 anni cade dagli scogli e muore

  • Mafia, blitz tra Palermo e New York: i nomi degli arrestati

  • Lo Stato mette in (s)vendita i suoi tesori: ci sono 36 case in viale del Fante

Torna su
PalermoToday è in caricamento