Sciopero nazionale dei trasporti, si fermano per quattro ore anche gli autobus Amat

L'adesione alla protesta, fissata per il 24 luglio, è stata annunciata dalle segreterie provinciali di Filt Cgil, Fit-Cisl e Uilt-Uil. Riguarderà tutto il personale dell'azienda: gli autisti si fermeranno dalle 9 alle 13, i dipendenti dei servizi ausiliari quattro ore prima della fine del turno

Il personale dell'Amat partecipa allo sciopero nazionale dei trasporti del 24 luglio. Lo annunciano le segreterie provinciali di Filt Cgil, Fit-Cisl e Uilt -Uil. Gli autisti incroceranno le braccia per quattro ore, dalle 9 alle 13. Mentre il personale di tutti gli impianti fissi e servizi ausiliari salterà le ultime quattro ore del proprio turno di lavoro.

La protesta è stata organizzata dai sindacati per dare sostegno alla piattaforma unitaria di proposte “Rimettiamo in movimento il Paese” indirizzata al governo e riguarderà tutti i trasporti tranne quello aereo che sciopererà il 26 luglio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento