Porticello, bimbo azzannato da un cane randagio: ferito al volto e alle gambe

Il piccolo si trovava nei pressi del lungomare quando è stato aggredito. E' stato soccorso e trasportato all'ospedale dei Bambini di Palermo. Indaga la polizia

Porticello - foto archivio

Attimi di paura nel pomeriggio a Porticello, a Santa Flavia. Un bambino è stato azzannato da un cane randagio ed è rimasto ferito alla testa, al volto e alle gambe. Il piccolo, che stava giocando con alcuni amichetti, è stato trasportato all'ospedale dei Bambini di Palermo. Indaga la polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta del secondo caso in pochi giorni nella zona. Due giorni fa una bambina di due anni era stata morsa da un randagio a Bagheria e i medici dell'ospedale dei bambini hanno dovuto applicarle 19 punti di sutura per ricucire la ferita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per sospetta congiuntivite, due giorni dopo 30enne trovato morto in casa

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

  • Controlli sui prezzi di frutta e verdura, rincari anche del 100% di finocchi e fagiolini

  • Coronavirus, in Sicilia registrati altri 95 contagi: 559 i pazienti ricoverati

Torna su
PalermoToday è in caricamento