San Cipirello, 41enne trovato morto sul marciapiede di fronte casa: ipotesi omicidio

L'uomo si chiamava Nunzio Agnello: viveva con la madre, il fratello e una sorella. Sul cadavere rinvenute delle ferite. Sul posto medico legale e il pm di turno, che indagano con i carabinieri della compagnia di Monreale per accertare le cause della morte

Un uomo di 41 anni è stato trovato morto questa mattina nel marciapiede di fronte casa a San Cipirello, in via IV novembre. Non si esclude l'ipotesi dell'omicidio: sul cadavere sono state rinvenute ferite al volto.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno constatato la morte di Nunzio Agnello. L’uomo viveva con la madre, il fratello e una sorella. Il medico legale e il pm di turno indagano con i carabinieri della compagnia di Monreale. Sul corpo di Agnello è stata disposta l'autopsia, che potrà servire a chiarire le cause del decesso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Miglior street food di Palermo, arriva Alessandro Borghese con i suoi "4 Ristoranti"

  • Incidente a Belmonte, Bmw finisce fuori strada e prende fuoco: morti due ragazzi

  • Morte di Giuni Russo, le rivelazioni di Donatella Rettore in tv e la polemica: "Non dice la verità"

  • Via Maqueda, colpito alla testa mentre passeggia: grave 33enne

  • Rovigo, palermitano strangola e uccide la moglie di 23 anni

  • Mafia, sequestrato tesoro del boss Salerno: ci sono anche tabaccheria e focacceria

Torna su
PalermoToday è in caricamento