Monte Pellegrino, da soccorritore a soccorso: paura per operatore del 118

L’uomo faceva parte di una squadra di salvataggio accorsa all’interno della riserva per salvare un turista tedesco che aveva accusato un malore. Ma ad un certo punto si è accasciato al suolo perdendo conoscenza per oltre un minuto

Salvataggio a Monte Pellegrino - foto Monreale Press

Accorre per salvare un turista in difficoltà, ma si sente male a sua volta e si accascia a suolo. Sembrava la scena di un film, invece sono stati momenti di panico autentici quelli che si sono avuti oggi all’interno della riserva di Monte Pellegrino.

Secondo quanto scrive il sito d’informazione MonrealePress, la centrale operativa del 118 ha ricevuto la richiesta di soccorso da un turista tedesco che si era inoltrato all'interno della riserva. Sul posto, oltre ad un'ambulanza anche i Rangers d'Italia guidati da Salvatore Palascino e la Forestale. Il turista è stato raggiunto. Aveva la pressione molto alta, ma stava cominciando a riprendersi. All'improvviso, però, un soccorritore del 118 si è accasciato al suolo. "Ha perso conoscenza per oltre un minuto - dice Palascino - ed abbiamo avuto veramente paura. Abbiamo richiesto l'intervento dei vigili del fuoco".

Nel frattempo il turista tedesco si è quasi del tutto ripreso ed accompagnato dai Rangers ha iniziato la sua discesa dei sentieri. Intanto i vigili del fuoco hanno raggiunto il soccorritore e lo hanno caricato su una barella. "La situazione è stata molto delicata - dice Palascino - ma sono contento che abbiamo saputo gestire l'emergenza". Sia il turista che il soccorritore sono stati trasportati in ospedale. Le loro condizioni non destano preoccupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento