Spiaggia di Romagnolo "prima e dopo": "Così miglioriamo Palermo"

L'iniziativa lanciata dal Comune che mostra il volto nuovo (e finalmente pulito) del litorale della Costa Sud. Inseguendo il "sogno balneazione"

Il Comune punta deciso sulle pedonalizzazioni, sulle periferie e il recupero delle coste. Dopo le piazze e le strade riqualificate nel centro storico e dopo il campetto dello Zen, ecco una nuova immagine della campagna del Comune "Miglioriamo Palermo". Questa volta al centro del progetto c'è Romagnolo. Anche per questa campagna sono state utilizzate due immagini; la prima che “ricorda” come era negli anni scorsi (è stato scelto il 2012) la costa di Romagnolo (abbandonata a se stessa e sporca), e la seconda che mostra come è adesso. Un risveglio tangibile nello scatto scelto dal Comune. Obiettivo dell'iniziativa: far riflettere i cittadini sulla possibilità del cambiamento, come era successo nelle precedenti occasioni.

Negli scorsi giorni il sindaco Leoluca Orlando ha assicurato: "Lavoriamo perché presto sia finalmente revocato il divieto di balneazione lungo la costa sud della città, perché dopo aver restituito alla fruizione pubblica e al decoro le spiagge, si possa restituire ai palermitani e ai turisti anche il mare, negato da troppi decenni"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento