Roberto Scarpinato nominato nuovo procuratore generale di Palermo

Lo ha deciso il plenum del Csm, con 19 voti favorevoli e 4 astenuti. E' stato componente del pool antimafia di Palermo ed è alla guida della procura generale di Caltanissetta dall'aprile del 2010

E' Roberto Scarpinato il nuovo procuratore generale di Palermo. Lo ha deciso il plenum del Csm, con 19 voti favorevoli e 4 astenuti. Scarpinato era rimasto l'unico candidato in corsa per la poltrona di pg dopo che questa mattina l'altro candidato, Libertino Alberto Russo, è stato nominato dal plenum presidente di sezione della Cassazione.

Scarpinato è stato componente del pool antimafia di Palermo ed è alla guida della procura generale di Caltanissetta dall'aprile del 2010. Nella sua lunga carriera si è occupato degli omicidi di Piersanti Mattarella, presidente della Regione Sicilia, di Pio La Torre, segretario regionale del Partito Comunista Italiano, dell'europarlamentare Salvo Lima e del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, all'epoca Prefetto di Palermo, ed è stato pm nel processo a Giulio Andreotti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente in via d'Aosta, auto investe pedone e fugge: morto 49enne

    • Cronaca

      La Regione vende il Parco Uditore? Il Comune si schiera con i volontari: "Giù le mani"

    • Sport

      Palermo-Fiorentina 2-0: orgoglio rosa, finalmente brilla Diamanti | Cronaca e pagelle

    • Cronaca

      Zen, 59 piante di marijuana nei sotterranei di un condominio: scovato nascondiglio

    I più letti della settimana

    • Incidente in via d'Aosta, auto investe pedone e fugge: morto 49enne

    • Ucciso da un Suv, l'ultima pedalata di Giuseppe: "Quei sorrisi dietro il bancone da Ilardo"

    • Incidente durante le prove, motociclista palermitano muore a Racalmuto

    • Incidente a Tommaso Natale, si schianta contro autocompattatore: morto 31enne

    • Ferito a colpi di pistola a Villabate: lo trovano per terra, insanguinato e con un buco nello stomaco

    • La morte della piccola Giulia, mamma e zia indagate per omicidio colposo

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento