Rissa in un pub in via Candelai, ragazzo di 16 anni ricoverato in prognosi riservata

Il giovane è stato colpito al volto da un suo coetaneo. Indaga la polizia: secondo alcune informazioni sembra che la lite sia scoppiata per futili motivi. Caccia all'aggressore

n

Un ragazzo di 16 anni si trova ricoverato in gravi condizioni al reparto di neurochirurgia dell'ospedale Civico dopo essere stato colpito al volto da un suo coetaneo durante una rissa. E’ successo la scorsa notte: la lite è scoppiata in un pub di via Candelai.

Il giovane ha riportato un'emorragia cerebrale e fratture vicino all'occhio. Ad accompagnare il ragazzo al pronto soccorso del Civico sono stati i genitori, chiamati subito dopo dagli amici del sedicenne. 

La polizia sta cercando l'aggressore, che sarebbe estraneo alla comitiva di amici. Secondo alcune informazioni sembra che la lite sia scoppiata per futili motivi. Gli amici della vittima sono stati ascoltati dalla polizia per fornire la loro versione dei fatti.

Potrebbe interessarti

  • Meduse nelle coste palermitane e il falso mito della pipì: tutti i (veri) rimedi anti ustione

  • Magnesio, toccasana per la salute e non solo: perché i palermitani dovrebbero prenderlo

  • Commercio a Palermo, nelle vie "in" affittare un negozio costa anche 165 mila euro l'anno

  • Sognando la villa con piscina a Mondello, costi e tempi per averne una in giardino

I più letti della settimana

  • "Questo è per lei", pacco sospetto consegnato in spiaggia alla moglie di un carabiniere

  • Omicidio a Carini, uccide la compagna e si barrica dentro un negozio

  • Incidente in via Leonardo da Vinci, 28enne in scooter investito dal tram

  • Incidente sulla Palermo-Sciacca, frontale fra due furgoni: grave un quarantenne

  • Turista denuncia sera da incubo alla Vucciria: "Trascinata in auto e palpeggiata"

  • Cantante neomelodico oltraggia Falcone e Borsellino su Rai2: scatta indagine interna

Torna su
PalermoToday è in caricamento