Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

Sul palco speciale di Non è l’Arena, al centro della piazza del paese palermitano è proseguito lo scontro tra il primo cittadino, Salvatore Giardina, e le sorelle Napoli, "difese" dal conduttore tv

Rissa sfiorata in tv tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso, Salvatore Giardina. E' successo alla fine della puntata speciale di ieri sera di Non è l'Arena su La7 in onda dalla piazza del paese palermitano. Una puntata dedicata quasi interamente al caso delle sorelle Napoli. Dopo avergli dato del farabutto, il sindaco Salvatore Giardina ha rincarato la dose contro il conduttore, affermando: "Lei è un falsificatore".

La puntata integrale andata in onda ieri sera | Video

Dopo aver agitato il contratto di acquisto dei terreni delle sorelle Napoli e dopo essere stato aspramente ripreso da un Giletti sempre più infuriato, il sindaco ha abbandonato il palco di Non è l'arena. Una serata agitata: i due contendenti sono arrivati ad un faccia a faccia che ha fatto temere il peggio. "Prima di raccontare certe storie avrebbe dovuto studiare", ha tuonato il sindaco rivolto a Massimo Giletti.

La vicenda è quella più volte raccontata anche a La7, quella cioè delle sorelle Napoli, che sono proprietarie di un'azienda agricola con oltre 70 ettari di terreno tra Corleone e Mezzojuso dove coltivano cereali e foraggio. Irene, Gioacchina e Marianna Napoli dopo la morte del padre, dicono di aver subito minacce e intimidazioni  mafiose per costringerle a cedere l'attività. Le tre donne hanno  denunciato danneggiamenti, l'uccisione dei propri cani, e sconfinamenti di vacche che vanno nei loro terreni. Il caso è stato portato alla ribalta dalla trasmissione "Non è l'Arena" di Massimo Giletti. Ieri il faccia a faccia con il sindaco e la rissa sfiorata in tv.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quella notte d'amore all'Ucciardone, Graviano: "Ho fatto un figlio ed ero al 41 bis"

  • Donna di 52 anni muore al Policlinico, tensione in ospedale: familiari sporgono denuncia

  • "Palestra trasformata in un ambulatorio del doping", 4 arresti e 16 indagati

  • Reddito cittadinanza, il caso di una coppia di Palermo: "Mentono al Fisco, card sequestrata"

  • Quando Totò Riina fu arrestato: "In carcere le guardie gli urlavano 'Stai zitto, prigioniero'"

  • Calogero non ce l'ha fatta: morto il 27enne malato di linfoma che ha commosso l'Italia

Torna su
PalermoToday è in caricamento