Accoltellato durante una rissa a Ficarazzi, grave un ventinovenne: giovane fermato

La vittima dell'aggressione è stata colpita all'altezza dei reni e trasportata in ambulanza al Buccheri La Ferla. Fermato un 23enne, per il quale si ipotizza il reato di tentato omicidio in concorso. Sull'episodio indagano i carabinieri

(foto archivio)

Ferito con un coltello nel corso di una rissa. E’ in gravi condizioni un ragazzo di 29 anni, G.B., trasportato ieri sera in ospedale dopo essere stato colpito all’altezza del rene. Sull’episodio avvenuto ieri intorno alle 21.45, in corso Umberto a Ficarazzi, indagano i carabinieri che hanno arrestato il presunto aggressore, il 23enne Placido Imera.

A segnalare quanto stava accadendo sono stati alcuni passanti che hanno telefonato al 112. Mentre l’ambulanza ha condotto il 29enne ferito al Buccheri La Ferla, i militari hanno identificato un ragazzo per il quale, adesso, si ipotizza il reato di tentato omicidio in concorso. Imera è stato trasferito al carcere Cavalacci di Termini Imerese.

Proseguono le indagini dei carabinieri di Ficarazzi guidati dal comandante Roberto Chilla e dei colleghi della compagnia di Bagheria per chiarire il movente dell’aggressione e rintracciare gli altri giovani coinvolti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • Omicidio di Ana Maria, parla l'ex compagno: "Mi ha detto che aspettava un figlio da me"

  • Poliziotti si fingono inquilini e scovano super latitante in casa: arrestato Pietro Luisi

  • Incidente a Partinico, perde il controllo dello scooter e cade: morto 21enne

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

Torna su
PalermoToday è in caricamento