Riqualificazione di Villa Trabia, immobile affidato in concessione al Pyc

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Palermo Youth Centre ha ricevuto dal Comune di Palermo, in data 18 febbraio, l’atto di concessione dell’antica foresteria ubicata presso il parco pubblico di Villa Trabia. Partecipando nel febbraio 2013 al bando “Giovani No Profit per lo sviluppo del Mezzogiorno” promosso dal Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile, le associazioni "The Factory" e "Csf - Cooperazione senza frontiere" avevano individuato all’interno della storica villa palermitana un bene inutilizzato e danneggiato nel 2012 da un incendio, versante in grave stato di abbandono per la presenza di rifiuti e persino frammenti di eternit.

Factory e Csf, ideatori e gestori del Pyc, procederanno nei prossimi mesi alla ristrutturazione dell’immobile del primo novecento, 70 metri quadrati su due elevazioni e con terrazza, con ingresso indipendente alla villa sito in via Piersanti Mattarella. Il finanziamento prevede, oltre all’opera di ristrutturazione, l’attivazione di laboratori di educazione civica, musica e arte, oltre ad una nuova e ricca offerta culturale e servizi quali: un info point giovanile su tutte le opportunità di mobilità europea, un internet cafè e spazi per lo studio che andranno ad integrare le funzioni dell’attuale mediateca.

Nell’esprimere grande soddisfazione per la concessione definitiva dell’immobile, il Pyc e le associazioni che lo costituiscono si impegnano, fin da oggi, a collaborare per l’opera di riqualificazione dell’intera Villa Trabia, inaugurata recentemente dal Comune di Palermo grazie ad interventi di bonifica delle grotte di via Piersanti Mattarella e allo sgombero di stalle e depositi abusivi sorti presso il ponte seicentesco. L’obiettivo è di risanare la zona a valle di via Piersanti Mattarella dal degrado e dall’assenza di illuminazione pubblica e altri servizi.

Il Pyc ha in programma il coinvolgimento di tutti i cittadini per portare avanti ulteriori iniziative di rivalutazione degli spazi pubblici e dà appuntamento nella sede di via De Spuches 20 e durante la mattina di domenica 1 marzo presso Piazza Sant'Oliva, a tutti i soggetti che volessero proporre iniziative e suggerimenti per migliorare la fruizione degli spazi all’interno di Villa Trabia e di tutta la Città di Palermo.

Torna su
PalermoToday è in caricamento