Suite, ristorante, mostre, concerti: risorgono il Faro di Capo Zafferano e lo Stand Florio

Nel primo nascerà una struttura multifunzionale con una bottega del gusto e un museo del mare. Uno spazio per incontri e cooking area all'interno del secondo gioiello

Presto il Faro di Capo Zafferano, a Santa Flavia, e lo Stand Florio, a Palermo, torneranno a risplendere. Il primo, grazie al progetto di Top Cucina Eventi Srl, diventerà una struttura multifunzionale con una bottega del gusto, un ristorante, tre suite e un museo del mare mentre la Servizi Italia Soc. Coop. a r.l. trasformerà lo Stand Florio in uno spazio per incontri, mostre temporanee, concerti all’aperto e cooking area. Quasi conclusa dunque anche la seconda edizione del progetto Valore Paese – Fari, che ha stimolato grande interesse del mercato, dimostrando come sia possibile conciliare le esigenze di recupero del patrimonio pubblico e nuovi modi di creare produttività.

Per il bando 2016 sono 15, a livello nazionale, le strutture aggiudicate in concessione fino a un massimo di 50 anni, attraverso le procedure di evidenza pubblica promosse dall’Agenzia del Demanio e da Difesa Servizi Spa, società in-house del ministero della Difesa. Una volta ultimate tutte le verifiche amministrative previste dalla procedura di gara, come già avvenuto per il primo bando, si procederà alla stipula degli atti di concessione e nei prossimi mesi inizieranno i lavori di recupero e riqualificazione dei beni situati in contesti affascinanti, dal grande potenziale turistico.

"L’intera operazione - affermano dal Ministero - comporterà infatti un investimento privato di oltre 11 milioni di euro per riqualificare le strutture, con una ricaduta economica complessiva di quasi 40 milioni di euro e un conseguente risvolto occupazionale diretto di almeno 200 operatori". Lo Stato incasserà oltre 420 mila euro di canoni annui che, in considerazione della differente durata delle concessioni, ammonterà a quasi 8 milionidi euro per tutto il periodo di affidamento. Alla luce di questi risultati positivi e di quelli del primo bando, in autunno partirà la terza gara.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Il Comune non ha soldi per la Rap, niente stipendi: si rischia un Natale tra i rifiuti

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Montepellegrino, travolto da un'auto mentre attraversa: grave un uomo

  • Video

    Fiori e lettere sotto i portici per il clochard morto: "Ciao Aldo, amico di tutti" | VIDEO

  • Cronaca

    Zisa, cade nel pozzo luce mentre sistema le tende: grave una donna

I più letti della settimana

  • Il racconto di un palermitano: "Ero con Fabrizio Corona, ecco come ci hanno aggredito nel bosco della droga"

  • Ex militare ucciso nel sonno da moglie e figli, "Accoltellato con lame da macellai"

  • Omicidio in via Falsomiele, uccide il marito a coltellate e poi chiama il 118: "Venite subito"

  • Dopo le coltellate mortali la telefonata ai figli più piccoli: "Ho ucciso papà"

  • Neonata trovata morta nella culla, lacrime e disperazione alla Guadagna

  • Donna muore dopo il parto, familiari autorizzano la donazione degli organi

Torna su
PalermoToday è in caricamento