Rifiuti, incontro Rap-Confesercenti: "Orari certi per la raccolta differenziata"

I commercianti chiedono anche "mezzi ad hoc per hotel e ristoranti". Costa: "Ringraziamo il direttore Li Causi per la sua disponibilità nell'accogliere le richieste e le esigenze degli associati" 

Un incontro tra Confesercenti e Rap per confermare la collaborazione tra la società e l'associazione e informare tutti gli iscritti sulle variazioni del calendario della raccolta non domestica. Presenti, insieme a Roberto Li Causi, neo direttore di Rap, Francesca Costa, presidente di Confesercenti; Massimiliano Mangano, vice presidente vicario e responsabile dell'area Commercio; Marco Mineo, responsabile di Assohotel e Alessandro Cilano, presidente Fiba Confesercenti.

"E' stata una occasione per ribadire la sinergia con la Rap - dice Francesca Costa - e mettere in evidenza le criticità che alcune categorie si trovano ad affrontare. Già in passato, chi lavora nel settore turistico-alberghiero aveva incontrato l'amministratore unico, Giuseppe Norata, per chiedere orari certi per la raccolta e proporre l’entrata in azione di mezzi ad hoc per le strutture ricettive e i ristoranti, specie durante l'alta stagione. Anche in questo caso, ringraziamo il direttore Li Causi per la sua disponibilità nell'accogliere le nostre richieste e andare incontro alle esigenze degli associati". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Torna a casa e lo trova in camera da letto: ladro arrestato mentre si cala dalla grondaia

Torna su
PalermoToday è in caricamento