A.a.a cercasi volontari per doposcuola per i bimbi di Albergheria e Ballarò

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il volontariato da sempre è un modo per conoscere diverse realtà, per capire e condividere, è una crescita professionale, è uno strumento di pace e di integrazione, è una forma di aiuto a chi vive in disagio o ha minori opportunità, è un atto di amore e di solidarietà verso gli altri, è una occasione di confronto con altre culture, è una risorsa per il Paese, è una esperienza utile per avvicinarsi al mondo del lavoro. Inoltre rappresenta, un’importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale soprattutto per i giovani, che sono un’indispensabile e vitale risorsa per il progresso culturale, sociale ed economico del Paese. Ecco questo è lo spirito dell’associazione Le Balate che da anni lavora con diversi progetti educativi, formativi e ludici alla lotta alla dispersione scolastica e alla contrasto alla povertà, soprattutto nel quartiere Albergheria, a Ballarò.

I volontari sono una grande risorsa, soprattutto chi, condivide gli obiettivi dell’associazione, s’innamora del territorio e incarna il senso più profondo della promozione umana, sociale e territoriale e così nel dare finisce per ricevere tanto amore. Anche quest’anno vi chiediamo aiuto, per il doposcuola e i laboratori, i giorni vanno dal lunedì al giovedì dalle 15:30 alle 17:30. Per i ragazzi che frequentano la scuola media e superiore è possibile fare l’alternanza scuola lavoro e acquisire crediti formativi, mentre per i giovani dell’università è possibile fare il tirocinio. 

Per tutte le informazione è possibile chiamare i numeri 3938466092 / 3336594009 e consultare il sito http://www.lebalate.arcidiocesi.palermo.it.

Torna su
PalermoToday è in caricamento